SIENA NOTIZIE NEWS

LA MENS SANA PASSA A POGGIBONSI: 87-42

News inserita il 23-02-2020 - Mens sana - Rubrica Evento Live

Al termine di una gara dai due volti

BASKET POGGIBONSESE - MENS SANA BASKETBALL 42-87 (13-22; 32-42; 34-66)

POGGIBONSESE: Rensi, Corsi 8, Spini 2, Palmieri 6, Magnani 2, Nannoni, Coco, Rinalsi 10, Magni, Lotti 14. All. Crocetti.

MENS SANA BASKETBALL: Carapelli n.e., Pannini 7, Sprugnoli 5, Giorgi 9, Manetti 20, Bruni 3, Gualtieri, Falsini 4, Collet 12, Toscano 4, Milano 12, Santini 11. All. Binella/Discepoli.

Vittoria netta per la Mens Sana Basketball che, al termine di una gara dai due volti, batte nettamente la Poggibonsese Basket per 42-87. I biancoverdi di coach Binella devono fare a meno di Dolfi, (assente per motivi personali) e Carapelli, in panchina per onor di firma a causa del perdurare di un fastidioso problema muscolare, oltre che di Franceschini e Mancini, quest’ultimo prossimo al rientro. Binella sceglie Pannini, Sprugnoli, Collet, Manetti e Falsini nei primi cinque, con Poggibonsi che però in avvio si presenta spavalda e molto ispirata in attacco, e risponde colpo su colpo ai tentativi di allungo dei senesi, guidati principalmente da Manetti, che martella la retina da vicino e da lontano. Il primo parziale si chiude sul 13-22 che sembra il preludio ad un prossimo allungo dei mensanini, che però nel secondo quarto non riescono a mettere in campo la giusta energia e Poggibonsi ne approfitta per restare attaccata alla partita, subendo soltanto la verve offensiva del “poggibonsese” Manetti che piazza punti a raffica (18 già a metà partita), ma contenendo bene gli altri. Le due squadre vanno negli spogliatoi sul +10 Mens Sana, un parziale che sicuramente soddisfa i padroni di casa. Nella ripresa però la resistenza poggibonsese crolla subito, con la difesa di Siena che diventa ermetica e concede 2 punti in 10 minuti ai padroni di casa (gli stessi concessi 8 giorni fa a Libero Basket nel terzo parziale), che dal -10 piombano addirittura a -32, sotto i colpi dei vari Collet e compagnia, ma anche dei giovani Giorgi, Milano e Santini, che ancora una volta rispondono presente segnando canestri di pregevole fattura. Finisce 42-87, la Mens Sana allunga ancora la striscia di vittorie, in attesa della sfida di domenica prossima, 1 marzo al PalaEstra contro Impruneta, terza forza del torneo.

Fonte Mens Sana Basketball Academy

 

 

Galleria Fotografica

Web tv