SIENA NOTIZIE NEWS

LA MENS SANA TORNA ALLA VITTORIA CON LA POGGIBONSESE: 85-62

News inserita il 16-11-2019 - Mens sana - Rubrica Evento Live

Con una prestazione convincente tra le mura amiche

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY VS ASD BASKET POGGIBONSESE (24-15; 43-26; 64-46;85-62)

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli 6, Pannini 24, Sprugnoli 4, Giorgi, Manetti 4, Bruni 5, Gualtieri 3, Collet 10, Franceschini 19, Toscano 4, Dolfi 4, Milano 2. Coach Binella.

ASD BASKET POGGIBONSESE: Rensi 4,Corsi 7, Crocetti 6, Spini 5, Magnani 3, Maccianti, Cucini 2, Palmieri 21, Rinaldi 6, Cioni, Lotti 5, Bigazzi 3. Coach Mottini.

Partenza scoppiettante per gli ospiti, che costringo  subito agli straordinari la difesa mensanina. I primi punti dell’incontro lì segna dalla lunetta Pannini. Con il tiro morbido di Manetti i padroni di casa si portano sul 4-0. Anche la Poggibonsese si sblocca dalla lunetta con Rinaldi che fa 2/2. I padroni di casa rispondono con il contropiede vincente di Franceschini. Altro giro in lunetta per gli ospiti con Palmieri, anche per lui  2/2.Ispiratissimo il numero ventitré biancoverde, grazie ai suoi canestri la Mens Sana si porta sul 14-4.  Tripla di Dolfi. La Poggibonsese cerca  un varco per arrivare l ferro, dopo alcuni tentativi trova l’ imbucata vincente  Palmieri. Pannini attacca il ferro e riporta il vantaggio in doppia cifra. E’ sempre Palmieri a buca la difesa depositando al ferro e subendo fallo, a cronometro fermo completa il gioco da tre punti. Al rientro dal time-out è sempre Palmieri a porta i suoi fino al -4, prima della risposta dei padroni di casa che chiudono il quarto iniziale con una tripla dall’ angolo di Bruni. Il punteggio si ferma  sul 24-15.

Il secondo quarto si apre con il canestro di Collet a cui segue l’ arresto e tiro del neo-entrato Toscano. Per la Poggibonsese risponde con l’appoggiando a canestro  Rensi. La tripla di Crocetti riporta sotto la doppia cifra lo svantaggio degli ospiti. Pannini premia il taglio di Toscano a cui non rimane che appoggiare a canestro per il 31-20 a 6’26” sul cronometro. Dopo vari tentativi Siena ritrova la via del canestro grazie a  2 triple consecutive di Franceschini. A cronometro fermo Pannini non sbaglia 2/2, 38-23. Rinaldi carica a testa bassa la difesa biancoverde guadagnandosi un giro in lunetta e realizzando un 2/2. Mini-break dei padroni di casa targato Franceschini- Pannini. Il quarto si chiude con il tentativo di Bruni dall’arco sul punteggio di 43-26.

Si torna in campo e vanno subito a segno Pannini e Lotti. Giro in lunetta per Pannini, 2/2, per il 49-31. Franceschini prima della sostituzione porta il vantaggio dei padroni di casa sul +18; al suo posto entra in campo Milano. Corsi segna la tripla dalla punta a cui risponde Collet con la tripla dall’angolo. Recupera il rimbalzo offensivo Rinaldi portando il punteggio sul 60-41; time-out coach Mottini. La Poggibonsese mette sul campo una grande intensità difensiva nel tentativo di ridurre lo svantaggio. Spini appoggio al ferro per il 61-46 . Con i tiri liberi Siena mantiene a debita distanza la formazione ospite. Il terzo si chiude sul 64-46.

L’ultimo quarto si apre con l’incursione in area di Corsi. Lanciato in contropiede Sprugnoli non sbaglia. La difesa si dimentica di Pannini che realizza la tripla del 73-48.  Sulla rimessa in attacco è ancora Pannini a trovare un varco e a realizzare l’ennesimo canestro della serata, con  Pannini che rimane un vero rebus per la difesa degli ospiti. Il campo si apre e arrivano i canestri di Sprugnoli. Tripla dall’angolo di Palmieri. Arresto e tiro dalla media per Rensi. Assists di Pannini per Gualtieri. Esce tra gli applausi del Palaestra  Pannini autore di un ottima prestazione. Palmieri appoggia a canestro. Gualtieri in lunetta ferma il punteggio sul 85-62. Dopo la battuta di arresto di lunedì sera riprende la corsa della Mens Sana.

Federica Antelmi

 

Galleria Fotografica

Web tv