SIENA NOTIZIE NEWS

AMPIA VITTORIA DELLA MENS SANA CONTRO DLF FIRENZE BASKET: 101-49

News inserita il 11-01-2020 - Mens sana - Rubrica Evento Live

Partita mai in discussione grazie ad una difesa a livelli clamorosi

MENS SANA BASKETBALL  ACADEMY-DLF FIRENZE BASKET ( 35-13; 60-24; 83-38; 101-49)

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli 4, Falsini 15, Pannini 19, Sprugnoli 3, Manetti 9, Bruni 8, Di Domenico 4, Collet 14, Franceschini, Toscano, Dolfi 21, Milano 4. Coach Binella

DLF FIRENZE: Badalamenti 3, Carpini 4, Cosmi, Cassola 1, Lenzi 8, Carcasci 2, Mannelli 3, Stera 2, Capocasa 4, Satti 10, Pergola 6, Rotella 6. Coach Chiara                  

Partita complicata stasera per i biancoverdi che al Palaestra affrontano la DLF FIRENZE BASKET, una formazione che viene da 6 vittorie consecutive. LA Mens Sana parte subito con la giusta intensità, sporca subito il possesso a Firenze,  a Collet non rimane che appoggiare a canestro. Gli avversari rispondono con una penetrazione di Capocasa. Dolfi e Manetti attaccano il ferro con convinzione e con continuità; 6-2.  Firenze ripaga con la stessa moneta i biancoverdi, a segno Pergola e Lenzi. Grazie ad alcuni recuperi a metà campo i padroni di casa allungano sul 14-8. Scarico in angolo per Pannini che non sbaglia la tripla. Partita dai ritmi elevati, entrambe le formazioni hanno voglia di correre. I padroni di casa si distendono bene e trovano i canestri in successione con Pannini e Bruni. Molto bello l’assists schiacciato a terra  di Dolfi per Bruni, 29-11 a 2’03” dalla fine del quarto. In lunetta Falsini  fa 1/2. Tripla dall’angolo di Bruni. Giro in lunetta per Carpini, 1/2. Carapelli assorbe il contatto e insacca a canestro. Il quarto si chiude sul tentativo di Carpini dalla distanza sul 35-13.

IL secondo quarto si apre con il canestro dalla media di Satti. Stupido fallo antisportivo di Falsini che manda in lunetta Firenze, Pergola non sbaglia. Dopo un ottimo inizio alcuni errori portano Coach Binella a chiamare timeout. Recupero difensivo finalizzato da Carapelli. Sulla rimessa in attacco Collet si libera bene dai blocchi e realizza il canestro del 42-17. Dolfi a rimbalzo offensivo subisce fallo, in lunetta realizza il 2/2. Sprugnoli decide di attaccare il ferro in velocità e porta a casa il fallo, a cronometro fermo 2/2. Bruni scarica per Manetti che dalla media non sbaglia. Contropiede di Dolfi per il 52-19 a 2’11” all’intervallo. Altro giro in lunetta di Sprugnoli, 2/2. Tiro dalla media per Pergola. Ritorna sul campo Falsini e subito giro in lunetta per lui. Dopo alcune conclusioni non felici da entrambe le parti Di Domenico riesce a servire Collet  che appoggia a canestro. Il secondo quarto si chiude sul 60-24.

Si torna in campo dopo l’intervallo, il primo possesso è di Firenze, ma i biancoverdi difendono bene e costringono alla palla persa gli ospiti. Siena a cronometro fermo  con Dolfi e Manetti incrementa ulteriormente il vantaggio. Collet con due conclusioni personali consecutive porta la Mens sana sul 68-24.Dolfi litiga prima con il ferro e  dopo in equilibrio precario insacca un canestro di puro talento. Firenze dopo alcuni minuti di sbandamento torna a segnare con Carcasci e Rotella. Sprugnoli giuda il contropiede finalizzato da Di Domenico.  Sotto canestro Satti riesce a recuperare il rimbalzo e a realizzare. Ottimo finale di terzo quarto per Pannini autore di due triple consecutive che portano il punteggio sul 83-38.

Ultimo quarto che si apre con i liberi di Dolfi, 1/2. Satti con due canestri consecutivi prova a rendere più interessante il quarto quarto. Con gli ospiti in bonus sin dai primi minuti, piovono i tiri liberi per la Mens Sana; solo dopo alcuni minuti si torna a segnare su azione, con la tripla di Satti e di Pannini. Collet serve l’ assists per di Milano che mette il punto esclamativo sulla partita.Stasera i ragazzi di Coach Binella hanno giocato per lunghi tratti un’ottima partita; con una difesa attenta e aggressiva, e un attacco corale. Da sottolineare la bella prestazione di Collet.

Federica Antelmi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv