SIENA NOTIZIE NEWS

SOUNDREEF MENS SANA BATTE LA VIRTUS ROMA 102-88

News inserita il 29-12-2017

Due punti fondamentali per il campionato dei biancoverdi

SOUNDREEF MENS SANA SIENA VS VIRTUS ROMA 102-88 (21-20; 43-51; 74-69; 102-88)

SOUNDREEF MENS SANA: Lurini, Ebanks 33, Casella 3, Borsato 2, Vildera 16, Simonovic 6, Sandri 18, Saccaggi 19, Ceccarelli, Lestini, Pannini, Turner 5. All. Mecacci.

VIRTUS ROMA: Basile 1, Maresca 7, Chessa 9, Donadoni, Baldasso 9, Lucarelli, Landi 11, Vedovato 2, Roberts 27, Thomas 22. All. Bechi.

Primo Quarto

Il quintetto base scelto da coach Mecacci è composto da Saccaggi, Vildera, Sandri, Turner ed Ebanks per l'ultima partita dell'anno. Ebanks e Sandri realizzano il 5-2 a 8'43". Siena inizia bene la partita costringendo coach Bechi al time-out dopo il canestro del 9-2 di Sandri. Vildera trova il varco per depositare 11-2. Roma torna a segnare con la tripla di Roberts a cui risponde Ebanks. Roma cerca di trovare ritmo in attacco con Thomas, ma la tripla di Ebanks mantiene la Mens sana sul +10. A cronometro fermo Thomas non sbaglia 17-11. Roma conquista il rimbalzo offensivo e accorcia costringendo coach Mecacci al time-out. Simonovic con il tapin vincente del 19-13. Thomas si carica sulle spalle l'attacco romano. Dalla lunetta Vildera mette due possessi di vantaggio per Siena. Il quarto si chiude con la tripla di Chessa 21-20.

Secondo Quarto

Roberts dalla lunetta ristabilisce la parità. Borsato risponde a Roberts 23-23. Vildera completa il gioco da tre punti 28-27 a 7'03". Roberts porta in vantaggio i romani e con i liberi di Basile si portano sul +4. Vildera completa un nuovo gioco da tre punti prima dei nuovi generosi liberi concessi a Roberst per il 33-36. Sandri con l'appoggio a canestro porta a -1 lo svantaggio a 4'04" all'intervallo. Vildera realizza il potenziale gioco da tre punti che tiene Siena in scia. Roma trova la via del canestro con Roberts sia su azione che ai tiri liberi. Il gioco a due tra Simonovic ed Ebanks porta il punteggio sul 39-42. Alcune palle perse in attacco permettono a Roma di trovare canestri facili prima della tripla in chiusura di quarto realizzata da Baldasso per il 43-51.

Terzo Quarto

Al rientro in campo Ebanks completa il gioco da tre punti ma Roberts tiene Roma sul +10. Ebanks con due schiacciate porta lo svantaggio sul -6. Il contropiede di Turner permette a  Saccaggi di depositare a canestro per il -4. Landi con la tripla sulla sirena del +7. Un parziale tutto biancoverde riporta i ragazzi di coach Mecacci sul 58-59. Chessa risponde a Sandri 60-61. Maresca con la tripla del +4. In lunetta Casella non sbaglia 3/3. Ebanks completa il gioco da tre punti 66-64 a 3'01". Giro in lunetta per Saccaggi per il +4. Tripla di Ebanks. Baldasso dall'arco riporta lo svantaggio sul -4. Vildera in lunetta con 1/2. Il terzo quarto si chiude con il tentativo dalla lunga distanza di Turner sul 74-69. 

Quarto Quarto

L'ultimo quarto si apre con la tripla dall'angolo di Chessa 74-72. Chessa commette il suo 5° fallo e manda in lunetta Vildera (2/2) 76-72. Roberts torna a segnare e la Virtus Roma rimette il naso avanti. Saccaggi in lunetta non sbaglia 78-77. Simonovic appoggia per il +3. Saccaggi ruba palla in difesa,il coast to coast vale l'82-77. Tripla del capitano bianco verde 85-78. Dalla lunetta Roberts con 1/2 85-81. Ebanks riporta il vantaggio sul +6 a 4'06". Completa il gioco da tre punti Ebanks 90-81. Giro in lunetta per Baldasso 1/2. Tripla di Saccaggi 93-82. Roberts con 2 canestri di fila riporta la Virtus sul -7 a 2'23" alla fine. Sandri sulla sirena dei ventiquattro secondi mette il canestro 95-86. Giro in lunetta di Sandri 2/2. Tripla di Turner e giro in luentta di Thomas 2/2. Con il viaggio in lunetta di Saccaggi (2/2) si chiude l'incontro con il punteggio di 102-88. Una vittoria di cuore con un terzo quarto che ha visto Siena con alcune buone difese. Una vittoria molto importante sia per il morale che per la classifica.

Federica Antelmi 

 

Galleria Fotografica

Web tv