SIENA NOTIZIE NEWS

MENS SANA IN TRASFERTA A EMPOLI. BINELLA: "PARTITA INSIDIOSA"

News inserita il 29-03-2021 - Mens sana

Inizia il girone di ritorno per la Named, che deve difendere il secondo posto in classifica

Named attesa dal posticipo di Empoli (palla a due ore 20.30), gara che mette fine alla prima giornata di ritorno di C Silver. Per la Mens Sana inizia il ciclo di tre partite attraverso le quali passa la difesa del secondo posto in classifica, rimanendo sulla scia della capolista Quarrata (che sabato ha sbancato il campo del Costone per 61-62) e tenendo a distanza Laurenziana Firenze, da ieri appaiata ai biancoverdi e attesa in viale Sclavo sabato prossimo per una sfida decisiva nell’ottica della qualificazione alla poule A, quella da cui si originano i playoff.
“Arriviamo alla palla a due di Empoli dopo una settimana di allenamento ma anche di analisi – dice il coach della Mens Sana, Pierfrancesco Binella -, siamo reduci dal primo vero impatto contro una squadra di alto profilo, Quarrata, che ci ha messi in seria difficoltà e ci ha obbligati a lavorare su noi stessi per non ripetere certi errori. Mi aspetto una partita insidiosa, vuoi per il fatto che Empoli sta iniziando a trovare una buona identità ed ha una struttura ed una consapevolezza sicuramente migliori rispetto a quando l’abbiamo affrontata, e battuta, all’esordio in campionato, vuoi per il fatto che siamo di scena in trasferta in un giorno lavorativo, e questo rappresenta sempre un problema in più da mettere in conto”.
Contro l’avversaria anagraficamente più giovane del campionato, una squadra che corre tanto e che mette energia su entrambi i lati del campo (nel turno precedente, Biancorosso ha avuto la meglio sul Galli in quello che era il testa a testa per staccarsi dall’ultimo posto in graduatoria), serve alla Mens Sana l’esperienza di quei giocatori (Sprugnoli, Chiti, Iozzi su tutti) che sanno come gestire simili situazioni e far valere il maggior peso specifico cestistico del team di viale Sclavo. Deve inoltre passare il concetto che sfruttare il calendario (teoricamente) abbordabile delle prime tre giornate di ritorno può voler dire assicurarsi con qualche turno di anticipo la permanenza in categoria e l’accesso alla fase successiva potendo affrontare senza pressione le ultime due partite contro Costone e Quarrata, cestisticamente parlando ciò che di meglio offre il girone A di C Silver. “I risultati ottenuti nel girone di andata – spiega Binella – ci stanno dando consapevolezza e ci permettono di coltivare ambizioni che nel corso del tempo sono maturate. Sono però anche convinto che tutte le avversarie faranno un passo avanti e che, col passare delle settimane, ci sarà anche il rientro in scena di chi in queste prime giornate ha avuto problemi. Tenere alta l’intensità, se possibile migliorare ulteriormente, è l’atteggiamento giusto per proseguire a coltivare le nostre giuste aspettative”.
Arbitri della gara sono stati designati i signori Luppichini di Viareggio (Lu) e Montano di Siena. Prevista la diretta video (su pc, tablet, smartphone e smartv) sulla piattaforma Starplane in possesso degli abbonati biancoverdi e con singolo evento comunque acquistabile attraverso i canali social della Mens Sana.
Matteo Tasso

 

 

Galleria Fotografica

Web tv