SIENA NOTIZIE NEWS

TRIPLETTA PER LA MENS SANA

News inserita il 27-10-2019 - Mens sana - Rubrica Evento Live

Avvio complicato contro Crocetta, ma alla fine sono i biancoverdi a sorridere

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY VS  ASD BASKET LA CROCETTA SAN (15-10;33-39; 59-45;75-53)

MENS SANA BASKETBALL ACADEMY: Carapelli, Pannini 13, Sprugnoli 9,Giorgi, Mancini 3, Manetti 6, Bruni 7, Collet 3, Franceschini 25, Toscano, Dolfi 8, Milano 1. Coach Binella

ASD BASKET LA CROCETTA SAN: Friscia 6, Straffi 11, Campigli 13, Lotti 6, Riccio 4, Vella 3, Campani, Fabiani 4, Toni 4, Masini 2, Petralli. Coach Fontanelli

Coach Binella schiera dal primo minuto Pannini, Sprugnoli, Manetti, Franceschi e Dolfi. Sono gli ospiti a realizzare il primo canestro della partita grazie alla schiacciata di Vella. La Crocetta prova ad allungare con alcuni tentavi dall’arco, ma in entrambe le occasioni il ferro nega la conclusione .Il coast to coast di Franceschi  ripristina la parità 2-2. E’ sempre il numero 23 bianco verde a realizzare prima la tripla e poi l’appoggio a canestro per il 7-2 a 4’28” alla fine del primo quarto. Sulla rimessa in attacco arriva il canestro di un ispiratissimo Franceschini. L’incursione in area di Sprugnoli e il suo  appoggia a canestro portano i padroni di casa sul +9.  Friscia appoggia a canestro, è pronta la risposta mensanina con la tripla dall’angolo di Franceschini. L’attacco di Crocetta sembra essersi sbloccato a segno Masini e Friscia. E’ proprio Friscia a suonare la carica per  i suoi con una tripla a 31 secondi al termine del primo quarto; time-out di Coach Binella. In lunetta Franceschini realizza il 2/2 che ferma il punteggio sul 15-10.

Il secondo quarto inizia con Campigli in lunetta, il suo 1/2  porta la Crocetta Basket a -4. Pannini in contropiede deposita a canestro. Però  Campigli non si scompone e realizza dalla media. Bruni lanciato in contropiede non sbaglia, i padroni di casa si riportano sul +7. In uscita dal time-out Fabiani dalla media non sbaglia. Il canestro di Pannini e i liberi di Bruni permettono a Siena di allungare.Con la tripla di Straffi e la rubata di Riccio gli ospiti tornano sul -2. Struffi in trans agonistica realizza la seconda tripla personale di serata che regala il sorpasso a Crocetta. Assists di Sprugnoli per Dolfi che appoggia a canestro. Il rimbalzo offensivo di Crocetta regala due punti agli ospiti. Con la tripla di Franceschi  il punteggio torna in parità 29-29 a 2’11” all’ intervallo. Straffi dall’arco punisce ancora la difesa bianco verde, nell’azione successiva è sempre  Straffi a realizza la tripla ema sbaglia il libero aggiuntivo del potenziale gioco da 4 punti. Dolfi dall’angolo realizza la tripla a cui risponde con la stessa moneta Friscia. Con i liberi di Pannini, 1/2, si chiude il secondo quarto sul punteggio di 33-39.

Ottimo il rientro in campo della Mens Sana che con Dolfi e Sprugnoli riporta in parità il punteggio 39-39. L’assists di Pannini per Manetti, costringe Coach Fontanelli a fermare subito il gioco. Cresce  l’intensità fisica in campo e la Mens Sana ne approfittarne con i punti in area di Manetti. Sprugnoli lancia in contropiede Franceschini che schiaccia a canestro, con una  bellissima azione. Masini smuove il tabellino di Crocetta. Pannini attacca il ferro e va in lunetta per il libero aggiuntivo, 51-41 a 3’34” alla fine del quarto. Tripla sia per i padroni di casa che per gli ospiti. Sprugnoli sfidato al tiro dalla lunga distanza non sbaglia. Il recupero in difesa di Pannini permette il contropiede di Sprugnoli che chiude il quarto sul punteggio sul 59-45.

L’ultimo quarto di gioco si apre con il canestro di Fabiani. Alcuni errori in attacco della Mens Sana in questo inizio di ultimo quarto permettono a Crocetta di portarsi sul -9. Pannini autore di due canestri  consecutivi porta il vantaggio sul +14 a 6’12” al termine. Partita che non scende d’intensità si lotta a tutto campo su tutti i palloni. Arresto e tiro dalla media per Mancini. La Mens Sana vuole correre e trova il contropiede di Franceschini. Collet appoggia a canestro per il +23. In lunetta a cronometro fermo Campigli fa 1/2. La partita si chiude sulle note della verbena sul punteggio di 75-53.Ottima la reazione di squadra della Mens Sana che dopo essere andata sotto nel punteggio alla fine del secondo quarto, non si è disunita ma, ha messo in campo la giusta determinazione agonistica per portare a casa i 2 punti. Un primo tempo da incorniciare per Franceschini ed una grande risposta di squadra negli ultimi due quarti. Ottimo lavoro!

Federica Antelmi

 

Galleria Fotografica

Web tv