MATTEO BETTI AGLI EUROPEI DI SCHERMA PARALIMPICA 2022 DI VARSAVIA

News inserita il 09-11-2022 - Sport Siena

Sono due gli atleti toscani, oltre al senese anche Alessia Biagini

matteo betti

Sono 2 gli atleti della Toscana che parteciperanno ai Campionati Europei di Scherma Paralimpica che si svolgeranno a Varsavia. Un’edizione fondamentale quella che si svolgerà nella capitale polacca perché darà punti per la qualificazione alle Paralimpiadi di Parigi 2024. Difenderanno i colori azzurri in questa competizione continentale Matteo Betti e Alessia Biagini.

Per il senese Matteo Betti, atleta delle Fiamme Azzurre che si allena tra Club Scherma Pisa Di Ciolo e Pisascherma, tre prove sicure più una possibile quarta. L’atleta classe ’89 prenderà parte alle gare di Spada Maschile e Fioretto Maschile cat. A più la prova a squadre sempre di fioretto. Da definire ancora, invece, la composizione del quartetto di spada maschile. In Polonia il tentativo di una seconda medaglia individuale dopo quella conquistata nel 2018 a Terni di fioretto. Quattro le gare che invece affronterà Alessia Biagini. La 28enne pisana, che si allena presso il Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, tirerà dal 1 al 4 dicembre dividendosi nelle prove di Spada e Fioretto cat.B più le due prove a squadre.

La spedizione toscana si completa con la presenza dei tre commissari tecnici, i pisani Francesco Martinelli e Simone Vanni più il livornese Marco Ciari rispettivamente di spada, fioretto e sciabola. Oltre a loro ci sarà anche il fisioterapista senese Christian Lorenzini.

 alessia biagini

CAMPIONATI EUROPEI PARALIMPICI 2022 – Varsavia, 29 novembre/4 dicembre 2022

Calendario e azzurri in gara

Martedì 29 novembre

Ore 9:00 – Spada maschile categoria A (Betti, Dei Rossi, Giordan, Lambertini)

Ore 9:00 – Sciabola femminile categoria B (Markowska, Pasquino)

Ore 13:00 – Spada maschile categoria B (Massa, Paolucci)

Ore 13:00 – Spada maschile categoria C (Rigo)

Ore 13:00 – Sciabola femminile categoria A (Mogos, Trigilia)

Mercoledì 30 novembre

Ore 9:00 – Spada maschile a squadre (la formazione sarà comunicata in seguito)

Ore 9:00 – Sciabola femminile a squadre (Markowska, Pasquino, Mogos, Trigilia)

Giovedì 1 dicembre

Ore 9:00 – Fioretto maschile categoria A (Betti, Lambertini)

Ore 9:00 – Spada femminile categoria B (Biagini, Pasquino)

Ore 9:00 – Spada femminile categoria C (Nora)

Ore 13:00 – Fioretto maschile categoria B (Cima, Massa)

Ore 13:00 – Fioretto maschile categoria C (Rigo)

Ore 13:00 – Spada femminile categoria A (Brunati, Martini)

Venerdì 2 dicembre

Ore 9:00 – Fioretto maschile a squadre (Betti, Cima, Lambertini, Massa)

Ore 9:00 – Spada femminile a squadre (Biagini, Brunati, Martini, Pasquino)

Sabato 3 dicembre

Ore 9:00 – Sciabola maschile categoria A (Dei Rossi, Giordan)

Ore 9:00 – Fioretto femminile categoria B (Biagini)

Ore 9:00 – Fioretto femminile categoria C (Nora)

Ore 13:00 – Fioretto femminile categoria A (Mogos, Trigilia)

Ore 13:00 – Sciabola maschile categoria B (Paolucci)

Domenica 4 dicembre

Ore 9:00 – Fioretto femminile a squadre (Biagini, Mogos, Trigilia)

Ore 9:00 – Sciabola maschile a squadre (Dei Rossi, Giordan, Paolucci)

 

La delegazione

Presidente FIS: Paolo Azzi

Capo delegazione: Alberto Ancarani

Segretario generale: Marco Cannella

Atleti convocati: Matteo Betti, Marco Cima, Matteo Dei Rossi, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Michele Massa, Gianmarco Paolucci, Leonardo Rigo

Atlete convocate: Alessia Biagini, Sofia Brunati, Julia Markowska, Veronica Martini, Andreea Mogos, Consuelo Nora, Rossana Pasquino, Loredana Trigilia

Coordinatore paralimpico: Dino Meglio

Responsabili d’arma: Marco Ciari (sciabola), Francesco Martinelli (spada), Simone Vanni (fioretto)

Staff tecnico: Amedeo Giani, Antonio Iannaccone

Sparring: Alessandro Paroli

Medico: Gianvito Rapisarda

Fisioterapista: Christian Lorenzini

Tecnico delle armi: Stefano Formenti

 

Galleria Fotografica

Web tv