SIENA NOTIZIE NEWS

MALTEMPO SULL'AMIATA, DANNI AL PALAZZO COMUNALE DI PIANCASTAGNAIO

News inserita il 29-12-2020 - Piancastagnaio

Intervento dei Vigili del Fuoco che, con l'apposita gru, hanno potuto raggiungere il tetto dell'edificio

Continua a imperversare il maltempo. Forti raffiche di vento nelle ultime 48 ore, con punte di 90 Km/h, hanno interessato il territorio comunale di Piancastagnaio così come tutta l’Amiata.
Il Sindaco Luigi Vagaggini, è in continuo contatto con i Vigili del Fuoco di Piancastagnaio e Siena, gli operatori e le Forze dell’Ordine. Forte l'impegno da parte della Polizia Municipale impegnata nel controllo del territorio assieme agli addetti del Comune guidati dall'Ufficio Tecnico.
Relativamente al capoluogo, si registrano danni anche al palazzo comunale, in particolar modo al tetto, con tegole divelte nella parte originaria dell'immobile e della copertura nella parte di più recente costruzione. Qui è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco che, attraverso l’apposita gru inviata direttamente da Siena, hanno potuto raggiungere il tetto per rimuovere il canale di raccolta dell'acqua piovana, in particolare il tratto esposto al forte vento di Libeccio. Un’operazione di messa in sicurezza non facile vista la forte pioggia e il vento che, pur calato, continua comunque a soffiare nelle parti alte ed esposte. Nella tarda mattinata di ieri, appena giunto il mezzo dalla centrale senese, gli stessi pompieri hanno ispezionato l’impalcatura esterna al Palazzo del Bourbon del Monte esposta alle violente raffiche. 
Lungo Viale Gramsci si è spezzato il ramo di un tiglio e divelta una panchina.
Assieme a quella dei vigili, l'azione di operatori comunali e quelli in convenzione, in continuo controllo sul territorio anche per ripulire le strade dalla caduta dei tanti rami, massi o altro a causa del maltempo che perdura.
Il Sindaco Vagaggini ha emesso un'ordinanza di chiusura al traffico veicolare del centro storico (in particolare dal tratto terminale di Viale Guerrini e la Via Garibaldi); presenti anche dei divieti di sosta (in particolare Piazza Belvedere) per favorire eventuali interventi.
Restrizioni anche su Viale Gramsci (da Piazza Dante a Via deii Tigli) e ai Giardini Nasini.

 

Galleria Fotografica

Web tv