SIENA NOTIZIE NEWS

L'ASSESSORE BENINI CHIAMA, ANNA DURIO RISPONDE: "SONO STUPITA"

News inserita il 13-05-2020 - Robur

Clima incandescente in casa Robur Siena

La situazione in casa Robur diventa incandescente. Dopo il mancato pagamento degli stipendi, a metà marzo, oggi l'assessore allo sport del comune di Siena, Paolo Benini, ha rotto gli indugi e, in conferenza stampa, ha chiesto alla presidente Anna Durio di fare chiarezza sulla situazione. La replica non si è fatta attendere: "Leggo con stupore e dispiacere le parole dell’Assessore Benini che mi giungono a sorpresa in un momento già così difficile, tanto più con l’assessore siamo in costante contatto. Questa proprietà ha sempre dimostrato grande serietà e generosità verso la Robur, andando ben oltre la semplice gestione societaria, ad esempio mantenendo la promessa di dotare la squadra, la città di Siena e l’Amministrazione comunale di un nuovo campo di allenamento, come mai accaduto in precedenza. Ci sorprende che l’Assessore addirittura si meravigli del fatto che la mia famiglia possa essersi trovata in un momento di difficoltà, laddove è in corso un’emergenza sanitaria che sta creando, a livello mondiale, tensioni finanziarie a carico di tutte le imprese che operano nei più disparati settori. Ciononostante, nessuno di noi ha intenzione di tradire le aspettative e ci si sta adoperando, come abbiamo sempre fatto, per onorare i nostri impegni. Tutto il mondo dello sport, in primis il calcio, si trova ad affrontare un momento di grande incertezza ed è in attesa delle decisioni che verranno assunte dalle proprie federazioni di appartenenza. Il futuro della Robur non dipende solo da noi. Non appena verrà definito il quadro organizzativo sarà mia cura informare l’Amministrazione e i tifosi. Una cosa è certa: non ci tireremo mai indietro e continueremo ad onorare qualsiasi impegno preso con la solita determinazione e passione di sempre".

 

 

Galleria Fotografica

Web tv