L'ARTE ILLUMINA IL NATALE: A SIENA TRA EMOZIONI E SOSTENIBILITÀ

News inserita il 14-11-2022 - Attualità Siena

Fattorini: "Il Comune di Siena è il soggetto organizzatore"

fattorini

“Il Comune di Siena è il soggetto organizzatore degli eventi di Natale”. Così l’assessore al turismo e commercio del Comune di Siena chiarisce la questione relativa alle iniziative in programma per le festività natalizie nella città del Palio. Dopo la presentazione ufficiale avvenuta la scorsa settimana, sta intanto proseguendo il lavoro per l’organizzazione del calendario di eventi natalizi, con la serie di manifestazioni racchiuse nel titolo “L’arte illumina il Natale: a Siena tra emozioni e sostenibilità”. L’inizio delle iniziative curate dal Comune di Siena è previsto per il prossimo 1 dicembre, il programma proseguirà fino al prossimo 31 gennaio 2023.

Nel calendario di eventi sono comprese tutta una serie di appuntamenti e di manifestazioni sul territorio che vengono organizzati e coordinati dall’amministrazione comunale, compresi quelli già esistenti, come “Arte Senese - Dal tardo Medioevo al Novecento nelle collezioni del Monte dei Paschi di Siena”, prodotta dalla Fondazione Mps, dal Comune di Siena e dalla Fondazione 'Antico Ospedale Santa Maria della Scala' con il progetto scientifico e l'organizzazione a cura di Vernice Progetti Culturali-Impresa Sociale e la realizzazione di Opera Laboratori. “In questo periodo di difficoltà economica – sottolinea l’assessore al turismo e commercio del Comune di Siena Stefania Fattorini – e perfino di austerity è una delle ragioni per le quali abbiamo deciso di non ‘esternalizzare’ questo tipo di organizzazione, che rimane in capo al Comune di Siena, fermo restando il coinvolgimento di altri soggetti. Ci siamo rivolti proprio a più soggetti , ognuno per le sue peculiarità e le sue competenze, seguendo il progetto generale approvato per celebrare il Natale fra arte, emozioni e sostenibilità. Il programma è particolarmente vasto e comprende tanti progetti quali, per esempio, ‘Mercato nel Campo’, la pista di pattinaggio e l’ormai tradizionale trenino elettrico di Natale e le iniziative di Music Ensemble, quelle che coinvolgo le Contrade, le mostre all’interno del Santa Maria della Scala come quella ‘Arte Senese’ o quella di Vivian Maier in procinto di essere realizzata. L’associazione ViviMontepulciano è stata coinvolta nell'ideazione del percorso di luminarie e nel videomapping, collaborando alla realizzazione di un'idea consona allo specifico centro storico di Siena”.

 

Galleria Fotografica

Web tv