SIENA NOTIZIE NEWS

LA VIRTUS VA KO CONTRO LA FORTE OMEGNA

News inserita il 17-12-2018

Nulla da fare per Pucci e compagni contro una candidata alla promozione in A2.

Sconfitta interna per la Sovrana Pulizie, che al PalaCorsoni cede contro la forte Paffoni Omegna per 52-78.

Ancora fuori Simeoli per i rossoblu, promosso in quintetto Ndour. Partono subito bene gli ospiti con un parziale di 0-7, ma la Virtus rimane attaccata alla partita grazie ad un ottimo Pucci e alla difesa di Nepi, riportandosi sul 7-12. Pucci e Olleia guidano l'attacco virtussino, ma Omegna segna con continuità da tre punti, portandosi in vantaggio 15-30 alla fine del primo quarto. Nella seconda frazione la Sovrana Pulizie inizia bene con un parziale di 5-0 che diventa poi 9-4, guidata sempre dal solito Pucci. I rossoblu provano a rientrare, ma è proprio in questo momento che si scatenano D'alessandro e Balanzoni, che con il loro gioco vicino a canestro, soprattutto tramite pick&roll, firmano il parziale che porta avanti la Paffoni di 20 punti all'intervallo (28-48), grazie anche ad un incredibile 5/7 da tre punti.

Nel secondo tempo non diminuiscono le difficoltà offensive dei rossoblu, con il solo Olleia dalla lunetta (11 falli subiti a fine partita) e Pucci in grado di mettere a referto qualche punto, mentre Omegna continua a trovare con facilità il canestro con i soliti Balanzoni e D'Alessandro, ai quali si aggiunge anche Cantone. A fine terzo quarto sono 30 i punti che separano le due squadre (38-68), e l'ultimo periodo serve soltanto per aggiustare le statistiche personali e far svuotare la panchina di Omegna, con il punteggio alla sirena finale che dice 52-78.

Prossimo impegno per la Sovrana Pulizie sabato 22 alle ore 21 a Empoli contro la Use Basket Computer Gross Empoli.

 

Galleria Fotografica

Web tv