SIENA NOTIZIE NEWS

LA VIRTUS CROLLA NELLA RIPRESA CONTRO PIOMBINO

News inserita il 12-11-2018

I rossoblu affondano nel secondo tempo dopo un inizio incoraggiante.

Sconfitta casalinga per la Sovrana Pulizie, che nel settimo turno del girone A di Serie B non riesce ad andare oltre il 71-89 contro il Solbat Basket Golfo Piombino.

Partita che inizia bene per i rossoblu che, dopo una partenza 0-4, sono bravi a prendere il ritmo partita e portarsi in vantaggio 5-4. I virtussini cavalcano il gioco spalle a canestro di Simeoli, che riesce a dare diversi grattacapi ai lunghi ospiti (8 punti nel solo primo quarto per il centro rossoblu). Quando però Simeoli è costretto ad uscire per problemi di falli, cala un po' l'attacco dei padroni di casa, e Piombino ne approfitta per il primo break della partita che li porta avanti 17-25 al termine dei primi 10 minuti. In apertura di secondo quarto gli ospiti trovano la doppia cifra di vantaggio, ma i ragazzi di coach Tozzi sono bravi a rimanere in partita e piazzano un parziale di 9-2, grazie anche alla prima tripla della partita segnata da capitan Bianchi, che li riporta a contatto. Prova ad allungare ancora Piombino che si riporta sul +8 (26-34), sfruttando i tanti falli in attacco fischiati sui blocchi ciechi dei virtussini dai fiscalissimi arbitri. Rientra in campo Simeoli e firma subito un parziale di 4-0 per il -4. La Virtus riesce a restare a contatto nonostante i tentativi di allungo di Piombino, e con l'appoggio sulla sirena del solito Simeoli (16 punti a metà gara) i rossoblu tornano a -2, 38-40 al termine della seconda frazione.

La partita resta in equilibrio fino a metà terzo quarto, quando accade l'episodio che segna la partita: Iardella segna una tripla, e nello stesso momento viene fischiato un fallo su Persico, che converte dalla lunetta permettendo a Piombino di segnare 5 punti in una sola azione, che vede la Virtus passare da -2  a -7. Da questo momento di apre un parziale di 0-9 che porta gli ospiti sul +11 e permette loro di chiudere il terzo periodo in vantaggio 52-65. Nell'ultimo quarto ci provano i virtussini, che riescono però a trovare il canestro con difficoltà, anche Simeoli, brillante nel primo tempo, subisce una difesa molto dura che gli lascia pochissimo spazio per attaccare il canestro e lo limita a 3 soli punti nei secondi 20 minuti. Piombino, con in mano saldamente le redini della partita, trova il massimo vantaggio sul +19 (60-79) con la tripla di Mazzantini. Nel finale è Olleia che accorcia le distanze, ma il divario è ormai troppo ampio ed il Basket Golfo si porta a casa i due punti per 71-89.

Prossimo impegno per la Sovrana Pulizie domenica 18 alle ore 18 a San Giorgio su Legnano, ospiti della Sangiorgese Basket.

 

Galleria Fotografica

Web tv