LA SAN GIOBBE NON SI FERMA PIÙ. ANCHE RAVENNA MESSA KO

News inserita il 20-11-2022 - Sport Siena

Secondo successo consecutivo per Chiusi. Ottimo debutto per Utomi

Seconda vittoria consecutiva per la San Giobbe che con una prestazione in crescendo supera Ravenna 88-76 e si porta a quota quattro punti in classifica superando gli stessi romagnoli in virtù degli scontri diretti. Partenza difficile per i toscani che subiscono gli ospiti in avvio. Nel primo quarto si segna tanto e si difende poco, l'Umana patisce le troppe palle perse e Ravenna archivia i primi dieci minuti avanti 22-26. Al rientro aumenta i giri la formazione di casa beneficiando del contributo dei lunghi e del nuovo arrivato Utomi, non ancora al cento per cento ma molto solido nelle due fasi, oltre al solito Medford e alla grande prova difensiva di Martini e Bolpin. La rimonta si concretizza nello scorcio finale del primo tempo: il parziale di 5-0 degli ultimi secondi permette alla San Giobbe di andare per la prima volta in vantaggio sul 42-38. Il terzo quarto è quello della spallata, dominio a rimbalzo (37 al suono della sirena), qualità di gioco e percentuali da oltre l'arco che ne trovano beneficio. La San Giobbe prova la fuga e sale anche oltre la decina di margine. Timida la resistenza di Ravenna che trascinata dall'ex Musso (11 punti per lui) e da Lewis prova a tenere vivo l'incontro non tornando però mai sopra gli otto punti. Nel finale la tripla di Utomi mette il punto esclamativo alla prestazione dell'Umana

 

Galleria Fotografica

Web tv