SIENA NOTIZIE NEWS

LA MENS SANA CI PROVA MA NON BASTA: BIANCOVERDI SCONFITTI A PISA 79-75

News inserita il 24-05-2021 - Mens sana

CUS PISA VS NAMED MENS SANA BASKETBALL ACADEMY (19-18;33-37; 54-53;79-75)


NAMED MENS SANA BASKETBALL: Monnecchi 5, Pannini 10, Manetti 5, Chiti 2, Collet 2, Gelli 7, Sabia 21, Monacelli 8, Milano 4, Iozzi 8, Sprugnoli 3, Santini. All. Binella.


Ottimo inizio di partita per i biancoverdi che grazie ad un ispirato Sabia, costringono i padroni di casa a rifugiarsi nel tiro da fuori. Al primo miniriposo è il CUS a chiudere avanti nel punteggio solo a causa di alcuni ingenui errori dei biancoverdi, 19-18.
La Mens Sana si affida a Gelli, che rientrante dall’infortunio trascina i biancoverdi. Dopo una scelta arbitrale poco felice e il canestro di Pisa che si riporta sul – 1, la Mens Sana con Sabia e la tripla di Sprugnoli si porta sul 32-37. In lunetta i padroni di casa fanno 1/2, si chiude così il secondo quarto sul 33-37. Fino a questo momento, una bella Mens Sana.
Si riprende con la Mens Sana in difesa, ma Lazzari colpisce dalla lunga distanza. Pronta risposta di Monacelli, ma il CUS dalla lunga colpisce nuovamente, 36-37. Sugli scarichi Italiano realizza l’ennesima tripla permettendo il sorpasso dei padroni di casa. Sabia e Gelli riportano avanti i biancoverdi. La lotta su ogni pallone, premia Pisa che allunga prima della tripla fondamentale di Sprugnoli. La Mens Sana si riporta sul – 1 con il canestro di Monnecchi. I padroni di casa riallungano sul +4, prima della tripla di Manetti che porta il punteggio sul 54-53. In chiusura del quarto Lazzari dalla media realizza il canestro del 56-53.
Iozzi attacca il ferro con decisione, - 1. In lunetta Iozzi chiude il gioco da tre punti, parità 58-58 a 8’35”dal termine. Lazzari colpisce ancora, ma Iozzi risponde con la tripla del 60-61. Pannini dalla media risponde al canestro di Lazzari. Monacelli riporta sul – 1 la Mens Sana. Il CUS con un contropiede e con i liberi si portano in un attimo sul +7, 71-65. Dopo il time-out Monacelli riporta sul – 3 i biancoverdi. Sabia risponde al canestro di Bennini, 73-70. Monacelli con la tripla lascia accese le speranze prima della tripla dei padroni di casa. In lunetta Pannini fa 2/2, 78-75. La partita si chiude sul punteggio di 79-75. Nonostante un’ottima prestazione della Mens Sana purtroppo è il CUS a vincere la partita, resta la delusione di non essere riusciti in quella che sarebbe stata un’impresa,ma l’atteggiamento e la prestazione della serata sono stati i migliori visti fino ad ora in questa Poule A.


Federica Antelmi

 

Galleria Fotografica

Web tv