SIENA NOTIZIE NEWS

ISTITUTO BANDINI: A SIENA IL CORSO PER INTERIOR DESIGN E DUE NUOVI LABORATORI

News inserita il 13-11-2019 - Attualità

Il 15 novembre, il 6 dicembre e il 17 gennaio gli open day per l’orientamento scolastico

Due nuovi laboratori digitali per il corso di comunicazione visiva e per l’indirizzo economico e un nuovo corso per ‘Interior design’, attivato per la prima volta a Siena all’interno di un istituto superiore. Sono le novità lanciate dall’Istituto di istruzione superiore Sallustio Bandini a partire dall’anno scolastico 2019 e per il 2020/2021.

«La nostra esigenza formativa – ha detto il dirigente scolastico Alfredo Stefanelli – era quella di fornire ai ragazzi in uscita le competenze per orientarsi nel mondo del lavoro. Per questo un importante investimento nei due nuovi laboratori, grazie alla collaborazione con le famiglie, e il nuovo corso nato da un riscontro che abbiamo avuto dal territorio e dagli operatori che chiedono giovani formati e pronti al mondo del lavoro».

Si tratta di una prima volta a Siena. Partirà dall’anno 2020/2021 il nuovo corso per ‘Interior design e architettura sostenibile’. Si tratta di una curvatura del corso esistente di Costruzioni, ambiente e territorio. Il corso esistente si occupa degli aspetti più significativi del sistema edilizio, urbanistico ed ambientale del Paese. I ragazzi saranno così in grado di acquisire le giuste competenze per diventare professionisti in grado di competere a livello nazionale e internazionale. Un corso che si arricchisce di una ulteriore specializzazione, quella in interior design e architettura sostenibile. Una nuova figura professionale in grado di progettare sia spazi che arredi per gli interni sia per la produzione in serie utilizzando le ultime tecnologie e software di modellazione 3D. Il corso si rivolge a chi ama la tutela dell’ambiente e la conservazione delle risorse naturali, vuole conoscere il territorio dal punto di vista ambientale ed architettonico, vuole conoscere le energie rinnovabili e la loro applicazione nel settore edile, è interessato alla conservazione e alla ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente; vuole progettare spazi e arredi per interni anche con sviluppo di design eco-compatibile, ama la computer grafica, la modellazione 3D ed il rendering. Il diplomato sarà così in grado di esercitare la libera professione di geometra o insegnare nel corso Costruzioni Ambiente e Territorio, operare come esperto nel settore dell’efficientamento energetico degli edifici e nel settore ambientale, lavorare negli enti pubblici e nel settore dell’industria delle costruzioni, operare nel mondo del design sia come libero professionista che come figura centrale all’interno di aziende. «Le aziende – ha detto Claudia Roncucci architetto dell’azienda Habitat che ha fornito supporto all’istituto nella costruzione del corso – sono incoraggiate ad assumere quando trovano risposte nei candidati e per i ragazzi acquisire queste nozioni all’interno di un percorso di studio di cinque anni assume un enorme valore».

I laboratori Il nuovo laboratorio Mac con 15 postazioni si aggiunge a quello inaugurato lo scorso anno con altre 20 postazioni. Schermi da 21 pollici con display retina e sistema operativo di ultima generazione con installata con la suite creative cloud di Adobe. Un moderno e funzionale laboratorio con tutto quello che ha a che fare con immagini digitali, impaginazione, montaggi audio e video.

Laboratorio economico Si tratta di 20 postazioni di un’aula multimediale 3.0 principalmente utilizzata per la formazione di ragazzi nell’ambito dei sistemi informatici e dell’economico. I ragazzi vengono così suddivisi in gruppi con quattro isole come nuova forma di didattica laboratoriale.

Open Day - Venerdì 15 novembre, 6 dicembre, 17 gennaio. A partire dalle ore 16, sono in programma lezioni e laboratori aperti con i ragazzi e i genitori che potranno visitare l’istituto e assistere liberamente alle attività didattiche del venerdì pomeriggio seguendo i percorsi predisposti. Alle 17, al termine delle lezioni i ragazzi usciranno dall’istituto. Mentre dalle 17,15 in Aula Magna il dirigente scolastico, Alfredo Stefanelli e i rappresentanti degli studenti incontreranno le famiglie con la proiezione di un video di presentazione della scuola. Dalle 17.45 i docenti dei singoli indirizzi incontreranno le famiglie per approfondimenti, chiarimenti e la visita dei laboratori.

 

Galleria Fotografica

Web tv