SIENA NOTIZIE NEWS

"IO RESTO A CASA": SPOSTAMENTI VIETATI, TUTTA ITALIA È ZONA PROTETTA

News inserita il 09-03-2020 - Cronaca

Il premier Giuseppe Conte ha spiegato che “non c’è tempo” per contrastare l’avanzata del coronavirus (Blitzquotidiano)

L’Italia diventa “zona protetta”. Estese a tutte le regioni, a partire da domani mattina, 10 marzo, e fino al 3 aprile, le misure già attive in Lombardia e in altre 14 province e relative all’emergenza Coronavirus. Queste misure, già varate con un decreto nella notte tra sabato e domenica, prevedono il divieto di spostamento se non per “comprovati motivi di lavoro” oppure “gravi esigenze familiari o sanitarie”. "Io resto a casa": l’intero Paese viene dunque messo in sicurezza per tentare di fermare la corsa del Covid-19, che ha contagiato finora 9.172 persone, 463 delle quali sono morte.

Il premier Giuseppe Conte ha spiegato che “non c’è tempo” per contrastare l’avanzata del coronavirus: “Occorre rinunciare tutti a qualcosa per tutelare la salute dei cittadini. Oggi è il momento della responsabilità. Non possiamo abbassare la guardia”.

Fonte: www.blitzquotidiano.it

 

 

Galleria Fotografica

Web tv