SIENA NOTIZIE NEWS

INSEGUIMENTO NELLA NOTTE A BETTOLLE, I CARABINIERI ARRESTANO DUE LADRI

News inserita il 14-11-2019 - Cronaca

La refurtiva era composta utensili per l'edilizia, la coppia di malviventi era in trasferta da Napoli.

Nella notte i Carabinieri di Montepulciano durante un posto di blocco nei pressi di Bettolle, hanno intimato l'alt a una berlina con due persone a bordo. Alla vista dei carabinieri, anziché fermarsi, l’autista ha accelerato nella speranza di sfuggire al controllo. I militari hanno intrapreso un inseguimento che si è concluso dopo pochi chilometri, quando gli sconosciuti venivano raggiunti e stretti verso un muro. A bordo del mezzo vi erano due pregiudicati napoletani, un uomo di 30 anni e una ragazza di 22, stavano tentando di raggiungere il casello autostradale “Valdichiana” della “A1”, col bottino messo assieme nelle ore precedenti. All'interno dell'auto gli operatori del Radiomobile hanno rinvenuto utensili da lavoro per l’edilizia, trapani ed altro per un valore di almeno 12.000 euro, materiali nuovi e in parte usati. Si trattava della refurtiva di razzie compiuti nelle ore precedenti. L’auto invece risultava essere stata presa a noleggio a Napoli. Gli accertamenti hanno consentito di scoprire nel giro di poche ore che quei materiali erano stati sottratti in quattro furti perpetrati a Camucia, Lucignano, Marciano e Foiano della Chiana, presso cantieri edili e in un negozio specializzato. La coppia è stata arrestata in semiflagranza e condotta presso le camere di sicurezza della Stazione di Chianciano Terme in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Siena.

 

Galleria Fotografica

Web tv