SIENA NOTIZIE NEWS

INAUGURATA LA NUOVA SEDE DELL’AUSER DI SAN QUIRICO D’ORCIA

News inserita il 07-09-2015 - San Quirico

 

 

Alla presenza delle autorità e di decine di iscritti e volontari si è tenuto il taglio del nastro. 

 

 

Forte dei suoi 600 iscritti, l’Auser di San Quirico d’Orcia ha inaugurato, domenica 30 agosto, la propria nuova sede in via Fratelli Rosselli. Al taglio del nastro erano presenti le autorità civili e religiose del paese, oltre ai rappresentanti, ai volontari e agli iscritti dell’Auser. Dopo la benedizione dei locali da parte del parroco, il presidente della locale sezione Auser, Amos Vigni, ha preso la parola sottolineando la propria soddisfazione.

“Prima di tutto – spiega Vigni - bisogna ringraziare il Comune che ci ha dato questa sede tanto sospirata negli ultimi 5 anni. Quando siamo nati come associazione a San Quirico eravamo 30 soci, mentre oggi siamo arrivati a quota 600. Abbiamo 3 autovetture che ci permettono di accompagnare, giorno dopo giorno, le persone nelle strutture sanitarie di Siena, di Nottola e di Montalcino. Considerando che dal punto di vista dei collegamenti ci troviamo in una zona disagiata, lontana parecchi chilometri dal capoluogo e da altri importanti centri, riusciamo comunque a fornire un buon servizio”. 

All’inaugurazione era presente anche Simonetta Pellegrini, da pochi mesi alla guida dell’Auser provinciale di Siena. “Questa struttura è davvero bella e funzionale. Grazie ai nostri volontari l’Auser continuerà a offrire servizi utili ai cittadini. Proprio in questa occasione ho letto una lettera che un’associata ha scritto ad Amos Vigni ringraziandolo per averla accompagnata in ospedale. Credo che testimonianze del genere – conclude Pellegrini - rendano bene l’idea di quanto di positivo i nostri volontari facciano quotidianamente per la comunità”.

Il presidente dell’Auser regionale Giovanni Forconi evidenzia l’importanza della collaborazione con le istituzioni locali: “Dobbiamo dire  che in tutta la Toscana le istituzioni ci vogliono bene, come a San Quirico dove il Comune ci ha messo a disposizione questa struttura con bei locali appena ristrutturati”. All’inaugurazione c’era anche il presidente nazionale dell’Auser Enzo Costa.

“Il volontariato  - spiega - ha due valori importantissimi per una comunità locale. Il primo è la solidarietà perché noi tutti lavoriamo in maniera solidale con i soggetti più deboli, mentre il secondo è la partecipazione dei cittadini alla realizzazione di obiettivi sociali”.

Il Comune di San Quirico d’Orcia, che ha messo a disposizione dell’Auser gli spazi, crede fortemente nella collaborazione con le associazioni del territorio.

“C’è un legame storico a San Quirico – spiega il sindaco Valeria Agnelli - tra volontariato  e amministrazione comunale. L’Auser ha tanti iscritti e dà tanti servizi concreti ai cittadini. Sappiamo che purtroppo i fondi pubblici per il sociale sono diminuiti e quindi se non ci fossero queste associazioni, che danno una mano soprattutto ai più deboli, specie per i territori marginali come il nostro sarebbe molto difficile rispondere alle esigenze di disabili, anziani e persone bisognose di compagnia”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv