SIENA NOTIZIE NEWS

IN VACANZA A MONTALCINO, GUARDIOLA SCEGLIE ANCORA LA PROVINCIA DI SIENA

News inserita il 01-09-2021 - Montalcino

L'allenatore del Manchester City nella terra del Brunello per godersi qualche giorno di relax

Se i campionati di calcio non fossero già iniziati i più "maliziosi" avrebbero potuto pensare a qualche indizio di un cambio di panchina. E invece, nonostante abbia più volte dichiarato il suo amore per l'Italia, dove ha giocato con le maglie di Brescia e Roma, Pep Guardiola, uno degli allenatori più forti della storia del calcio, sta bene a Manchester e, secondo "rumors" raccolti da Montalcinonews.com, si trova a Montalcino solamente per piacere e per godersi qualche giorno di relax. D'altronde anche in passato aveva scelto la provincia di Siena per le sue vacanze (articolo).

Dopo un inizio di stagione importante con il suo Manchester City, Guardiola sarebbe in questi giorni  nella terra del Brunello e della Valdorcia patrimonio Unesco. Dove? A Rosewood Castiglion del Bosco, la bellissima tenuta fondata da Massimo e Chiara Ferragamo, immersa nel verde della natura tra vigneti panorami unici. Un resort che è da sempre un gettonatissimo “buen retiro” e scelto per occasioni speciali dai campioni dello sport. “Il più bel weekend della mia vita” disse l'ex campionessa di tennis (e numero 1 del mondo) Caroline Wozniacki che proprio qui celebrò il suo matrimonio con l’ex cestista Nba David Lee. Tra gli invitati, secondo i "rumors" raccolti all'epoca da Montalcinonews.com, c’era anche Serena Williams, considerata da molti la tennista più forte di sempre e Angelique Kerber, trionfatrice in ben tre Slam e pure il forte cestista Pau Gasol. Anche il fresco campione d'Europa Leonardo Bonucci decise di sposarsi a Rosewood Castiglion del Bosco mentre nel 2019 il calciatore del Napoli e della Nazionale belga, Dries Mertens, festeggiò al resort il suo compleanno. Con il prestigioso nome di Pep Guardiola aumenta così la “collezione” dei grandi allenatori di calcio che recentemente sono venuti a Montalcino. Da Massimiliano Allegri a Diego “El Cholo” Simeone, fino a Simone Inzaghi che si sposò a Castello Banfi. Senza dimenticare che lo “Special One” Josè Mourinho lo scorso Ferragosto ha festeggiato con il Brunello di Montalcino. I più grandi hanno le idee chiare.  

 

Galleria Fotografica

Web tv