IMPRESA A PIACENZA PER L'EMMA VILLAS SIENA

News inserita il 16-01-2023 - Sport Siena

Tre punti d'oro per la squadra toscana

Piacenza allunga ulteriormente con il servizio di Simon: 17-12. Coach Pelillo manda in campo Raffaelli. Siena si avvicina murando Romanò e poi con una schiacciata vincente di Giulio Pinali: 17-15. Altra murata senese: 19-18. La Gas Sales Bluenergy risponde con egual moneta e si porta sul +3: 21-18. La pipe di Basic dà profitti: punto numero 22 per i locali (22-19). Pipe pure per Siena, l’autore è Maarten Van Garderen: 22-20.

Ancora lo schiacciatore olandese a segno: 23-22. Muro di Pinali, ed è parità: 23-23. Romanò non ci sta e mura l’attacco di Siena: 24-23. Pinali a segno, si va ai vantaggi: 24-24. Di nuovo Pinali ed è set point per la Emma Villas Aubay: 24-25. Attacco out di Alonso: 24-26.

Quarto set Un ace di Petric e un attacco vincente di Van Garderen spingono avanti Siena: 1-4. Molto bella la veloce chiusa da Fabio Ricci: 4-6. Un indemoniato Van Garderen in condizioni precarie di equilibrio riesce a schiacciare e a mettere giù il punto del 5-7.

Poi ci pensa Petric, con tre punti di pregevole fattura: 6-10. Pinali mura per il 7-12. Piacenza si avvicina con il servizio vincente di Simon: 10-13. Cambio palla senese con Van Garderen da posto 4: 10-14. Pinali ancora a segno: 10-15.

Van Garderen mantiene buonissime percentuali, il suo attacco viene toccato dal muro dei locali. Doppio cambio per Siena, con Pinelli e Pereyra in campo per Finoli e Pinali. Il tocco morbido di Simon vale il 16-17. Il pareggio arriva con il servizio vincente di Brizard: 18-18. Murata di Romanò: 19-18.

Simon angola bene e Piacenza resta avanti: 20-19. Bel pallonetto di Petric, l’attacco out di Basic porta alla parità: 21-21. Romanò passa contro il muro senese, ed è 22-21. Ma Van Garderen riagguanta la parità: 22-22.

Basic va a segno: 23-22. Quando Romaò attacca out è match point per Siena: 23-24. Vantaggi e ancora Pinali a segno: 24-25. Ancora stessa combinazione: Finoli per Pinali, punto Siena.

Il muro di Simon tiene in partita Piacenza. Ma Pinali è caldissimo, Siena di nuovo avanti. Ed è ancora Simon a ottenere il cambio palla sul 27-27. Van Garderen ok, gli risponde Simon: 28-28.

Ancora Van Garderen, il servizio seguente di Mazzone è out di pochissimo. Alonso ribalta tutto, ma Siena c’è sempre, mantiene i nervi saldi e difende con profitto. Petric chiude il set sul 31-33, Siena vince il match.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Emma Villas Aubay Siena 1-3 (22-25, 25-17, 24-26, 31-33)
GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Basic 20, Recine 11, Gironi 2, Alonso 5, Brizard 4, Leal, Scanferla (L), Cester, Simon 24, Romanò 13, Caneschi, De Weijer, Hoffer, Medici (L). Coach: Botti. Assistente: De Cecco.
EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Pinali 25, Ricci 5, Van Garderen 22, Petric 19, Bonami (L), Raffaelli, Biglino, Pinelli, Finoli, Pereyra, Pochini, Fontani (L), Mazzone 1. Coach: Pelillo. Assistente: Cruciani.
Arbitri: Alessandro Rossi, Bruno Frapiccini.

Video check: richiesto nel primo set da Siena sul 9-10; richiesto da Piacenza sullo 0-1 (decisione cambiata) , da Siena sul 20-14 (decisione cambiata) e dal primo arbitro sul 20-15; richiesto nel terzo set da Siena sull’8-8; richiesto nel quarto set da Piacenza sull’8-13 e da Siena sul 26-26.
NOTE. Percentuale in attacco: Piacenza 46%, Siena 49%. Muri punto: Piacenza 13, Siena 8. Positività in ricezione: Piacenza 55% (36% perfette), Siena 43% (32% perfette). Ace: Piacenza 8, Siena 1. Errori in battuta: Piacenza 16, Siena 16.
Durata del match: 2 ore e 13 minuti (29’, 27’, 32’, 45’).
Mvp: Pinali.
Spettatori: 2.178.

 

Galleria Fotografica

Web tv