IL SIENA OSPITA AL RASTRELLO LA PISTOIESE NEL DERBY TRA SQUADRE DELUSE

News inserita il 23-01-2016 - Robur Siena

In attesa di novità sul fronte societario, la Robur se la vedrà contro gli arancioni di mister Massimiliano Alvini.


Brutta sconfitta per il Siena nella trasferta contro la Carrarese, che è coincisa con la seconda battuta d’arresto stagionale esterna. Dopo più di un mese la compagine bianconera di mister Guido Carboni torna a giocare al Rastrello dove ospiterà la Pistoiese, in uno dei tanti derby del granducato. Gli arancioni nel turno precedente hanno battuto per 3-1 L’Aquila: per i toscani marcature di Colombo, Gargiulo e Rovini, mentre per gli abruzzesi ha accorciato le distanze Perna.

La Pistoiese del presidente Orazio Ferrari, dopo un periodo di appannamento nella prima parte del campionato, sta ritrovando la strada giusta.

Il sodalizio del tecnico Massimiliano Alvini si trova attualmente in piena zona play out, al quindicesimo posto in graduatoria, con 18 punti, frutto di: 4 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. Per gli orange i tre punti fuori casa mancano dal 4 ottobre scorso quando hanno avuto la meglio sulla Lupa Roma per 2-1.

Sono tre le battute d’arresto consecutive lontane dal ‘Marcello Melani’ per una formazione che possiede il secondo peggior attacco del torneo, dopo il Savona, con appena 12 centri realizzati. Il miglior realizzatore degli arancioni è Davide Sinigaglia con tre marcature. Nella gara di andata Pistoiese e Robur impattarono a reti bianche, per due realtà che ancora faticano ad esprimersi e a trovare la giusta quadratura del cerchio.

La rosa

Portieri: Antony Iannarilli, Gabriele Marchegiani

Difensori: Nicola Pasini, Giusto Priola, Tommaso D’Orazio, Vito Di Bari, Mattia Placido, Gianluca Romiti, Niccolò Dondoni, Nicola Falasco, Stefano Lanini, Massimo Sammartino

Centrocampisti: Jacopo Petriccione, Francesco Vassallo, Loris Damonte, Ludovico Gargiulo, Domenico Mungo, Federico Proia

Attaccanti: Emanuele Rovini, Matteo Merini, David Speziale, Corrado Colombo, Davide Sinigaglia

La probabile formazione. Il tecnico Alvini dovrebbe scendere sul rettangolo di gioco con il classico 3-5-2: tra i pali Iannarilli, pacchetto arretrato con Pasini, Di Bari e Falasco. A centrocampo Lanini sulla corsia destra e Sammartino su quella mancina con Damonte, Petriccione e Gargiulo nel mezzo, reparto offensivo composto dalla coppia Colombo e Rovini.

Damiano Naldi - Foto: Robur Siena

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv