FRECCIAROSSA

IL FRECCIAROSSA TORNA A CHIUSI E IL TURISMO NEL SENESE VA AD "ALTA VELOCITÀ"

News inserita il 06-06-2020 - Attualità

Nell’orario in vigore dal 14 giugno, che stabilisce il progressivo ritorno alla normalità dopo la fase di lockdown, confermata la coppia di treni inseriti sperimentalmente un anno fa.

Tornano le fermate di Chiusi per i treni Av pensati a servizio del bacino turistico senese. Nell’orario in vigore dal 14 giugno, che stabilisce il progressivo  ritorno alla normalità dopo la fase di lockdown, torna la coppia di treni ad Alta velocità inseriti sperimentalmente un anno fa. In direzione Roma il treno fermerà alle ore 8.02, dopo aver fatto sosta ad Arezzo alle 7.36, mentre al ritorno la fermata è prevista alle 21.16 .

“Questa notizia conferma alla nostra regione una ulteriore importante opportunità di accesso all’Alta velocità nazionale”, commenta l’assessore regionale a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli. “In tempi di ripensamento complessivo dell'offerta, con inevitabile polarizzazione sulle fermate metropolitane, si tratta di un piccolo-grande successo per Chiusi, che è riuscita a ritagliarsi uno spazio significativo, non solo per i turisti che si recano nel territorio senese, ma anche per una certa quota di pendolarismo tra Siena e Roma. A sostegno dell'impegno locale e su richiesta del territorio, sarà istituito un servizio bus di collegamento tra la stazione di Chiusi e Montalcino, in aggiunta al servizio già attivato lo scorso anno in direzione Siena. In questo quadro, è stata reinserita anche la fermata ad Arezzo, alle 6.36, del Frecciarossa diretto a Roma".

 

 

Galleria Fotografica

Web tv