SIENA NOTIZIE NEWS

IL CORDOGLIO DELL'UNIVERSITÀ DI SIENA PER LA SCOMPARSA DEL PROFESSOR BARBUCCI

News inserita il 24-08-2021 - Cronaca

La sua, una lunga carriera accademica

Il rettore dell'Ateneo senese, Francesco Frati, insieme alla comunità universitaria, partecipa al cordoglio per la scomparsa del professor Rolando Barbucci, docente dell’Università di Siena per oltre trent’anni. Una lunga carriera accademica, la sua, che nel 1980 lo porta  dall’Università di Napoli all’Ateneo senese come professore ordinario di Chimica generale e inorganica alla facoltà di Farmacia. Oltre all’attività di docenza, numerosi sono stati gli incarichi ricoperti dal professor Barbucci, come quello di direttore del dipartimento di Chimica e del dipartimento di Scienze e Tecnologie chimiche e dei Biosistemi, presidente del Gruppo interdivisionale biomateriali (Gib), direttore del Centro interuniversitario sistemi medici avanzati (Crisma), e direttore ricerca e sviluppo del Centro di Ricerca Energia e Ambiente (Crea).

Il professor Barbucci è stato inoltre membro di varie organizzazioni, tra le quali la Società Chimica Italiana, la Royal Society of Chemistry, la New York Academy of Science. E stato anche consulente del Ministero dell’Università e della Ricerca per i piani nazionali di ricerca relativi ai materiali avanzati (biomateriali).

 

Galleria Fotografica

Web tv