SIENA NOTIZIE NEWS

IL CONTRIBUTO DEI VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE FUORI DAI SEGGI SENESI

News inserita il 22-09-2020 - Attualità

Oltre 200 per la prevenzione al covid, per assistere gli anziani e persone in difficoltà

Sono 210 i volontari delle associazioni appartenenti al Coordinamento del Volontariato della Provincia di Siena che hanno prestato la propria opera ai seggi nell'ultima tornata elettorale. Il personale proveniente da ANPAS, FIR CB, Misericordia, ProCiv, Racchetta e VAB hanno collaborato con 17 comuni del territorio garantendo sia le azioni di prevenzione COVID-19 che l'assistenza ai soggetti fragili come anziani, donne incinta e persone con problemi alla deambulazione. Questo a seguito di quanto indicato dal Dipartimento della Protezione Civile e dal Ministro degli Interni nei giorni immediatamente precedenti alle consultazioni.

Non tutte le sezioni elettorali o i seggi senesi sono stati presidiati ma solo quelli che sono stati individuati dagli uffici tecnici come maggiormente a rischio assembramento. Questo ha permesso di non diluire le risorse in modo indifferenziato ma di concentrare l'attività di prevenzione ove realmente ve ne fosse bisogno. Si tratta di uno sforzo dello stesso ordine di grandezza di quanto fatto con la distribuzione delle mascherine casa per casa nel corso del lockdown. Nell'occasione i comuni che richiesero la collaborazione delle associazioni furono ben 25 sui 35 che compongono la Provincia di Siena.

"Questo è il nostro contributo - afferma il Coordinatore Ezio Sabatini - alla Democrazia in un momento così difficile per il Paese". Le elezioni si sono inserite in una settimana che hanno visto prima le ricerche del disperso sul Monte Amiata, con quasi 60 volontari impegnati, e successivamente un nuovo test di Medicina con la relativa attività di prevenzione e distanziamento sociale, portando il totale del personale operativo a circa 280 unità.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv