SIENA NOTIZIE NEWS

 

IL CONCERTO DI PRIMAVERA A CHIANCIANO TERME

News inserita il 19-04-2022 - Eventi

Chianciano Terme festeggia la bella stagione con il Concerto di Primavera in programma sabato 23 aprile, alle ore 21, nella sala Mescita all’interno del Parco Acqua Santa. Protagonista dell’evento è l’Orchestra Sinfonica Italia Classica diretta dal Maestro Paolo Ponziano Ciardi, a cui si aggiungono nel ruolo di solisti la violinista Daria Nechaeva, il soprano Daria Boru e il baritono Gonzalo Godoy Sepulveda.

Nella prima parte del concerto alla voce del cileno Gonzalo Godoy Sepulveda è affidata l’esecuzione dell’Ouverture da L’Italiana in Algeri, di Cavatina di Dandini da Cenerentola di Gioachino Rossini e dell’aria Ah! Per sempre io ti perdei tratta da I Puritani di Vincenzo Bellini; il soprano rumeno Daria Boru interpreta Batti o batti o bel Masetto da Don Giovanni di Wolfang Amadeus Mozart; la violinista russa Daria Nechaeva presenta la composizione per violino e orchestra Zigeunerweisen op. 20 firmata da Pablo de Sarasate.

La seconda fase del concerto si apre con l’esecuzione orchestrale dell’Ouverture da Le Nozze di Figaro di Mozart, prosegue con l’interpretazione, da parte di Daria Boru, di Canzone di Oscar da Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi e, insieme a Godoy Sepulveda, di Là ci darem la mano da Don Giovanni di Mozart. Infine l’Orchestra Sinfonica Italia Classica conclude il programma con le Danze Ungheresi di Johannes Brahms, la n.6 in Re maggiore e la celebre n.5 in Sol minore.

 

«A Chianciano Terme, con il Concerto di Primavera, si propone un evento interessante – commenta l’assessora alla cultura Rossana Giulianelli – in cui all’imponenza di una formazione orchestrale di alto livello si uniranno le capacità espressive esibite da personalità musicali di profilo internazionale». 

 

Galleria Fotografica

Web tv