SIENA NOTIZIE NEWS

IL CICLISMO RIPARTE DA SIENA: "STRADE BIANCHE" PRIMA GARA MONDIALE POST COVID

News inserita il 31-07-2020 - Sport

La corsa partirà dalla Fortezza Medicea e si concluderà nel suggestivo scenario di Piazza del Campo, nel rispetto delle norme Anticovid previste dal DPCM dell'11 giugno

Si deve alla torinese GAe Engineering, azienda leader nel settore della sicurezza in manifestazioni pubbliche e grandi eventi, che ha collaborato con lo staff Tecnico e la direzione di RCS sport, la riapertura in sicurezza, il primo agosto, a Siena, di Strade Bianche e Strade Bianche Women, primo importante appuntamento ciclistico del calendario mondiale post Covid.

“La nostra collaborazione con RCS Sport – dice Giuseppe Gaspare Amaro a.d. di GAe Engineering – riguarda Strade Bianche, il Giro d’Italia e tutte le gare ciclistiche del Gruppo RCS, di cui siamo fornitori ufficiali”.

La corsa, divisa in due sezioni, una maschile e una femminile (Strade Bianche Women), partirà dalla Fortezza Medicea di Siena e si concluderà nel suggestivo scenario di Piazza del Campo, nel rispetto delle norme Anticovid previste dal DPCM dell'11 giugno. 

L’intervento di GAe, in coordinamento con tutti i soggetti coinvolti nella gara (organizzatori, comitati locali, enti pubblici e forze dell’ordine) riguarda le aree della PARTENZA e dell’ARRIVO, quindi l’accoglienza e la gestione in sicurezza di oltre 1.500 persone tra atleti, personale coinvolto nell’organizzazione e ospiti. Il percorso e il pubblico sono gestiti dalla presenza delle forze dell’ordine in apertura e chiusura del gruppo di atleti, e dal Comune di Siena.

«Attraverso strumenti di calcolo – spiega Giuseppe Gaspare Amaro – siamo in grado di simulare il tempo di accesso alle aree degli eventi ed il movimento dei flussi, per valutare il distanziamento sociale necessario a garantire la sicurezza delle persone, necessaria per arginare possibili contagi. I risultati consentono di visualizzare una proiezione dei movimenti “post covid” e definire il protocollo di comportamento individuale. Lo studio di questi flussi è stato utile riferimento per la pianificazione della sicurezza dell’evento”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv