SIENA NOTIZIE NEWS

GRIGLIATA DI GRUPPO A PETRIOLO, OTTO PERSONE DENUNCIATE

News inserita il 22-03-2020 - Cronaca

Incessanti i controlli dei carabinieri

 

Continuano incessanti i controlli dei carabinieri della provincia di Siena sul rispetto dei decreti per arginare la diffusione del coronavirus. Nelle ultime 24 ore ben 23 persone sono state denunciate per “inosservanza di un provvedimento dell’autorità” ai sensi dell’articolo 650 del codice penale. Particolarmente significativo è stato l’episodio verificatosi ieri alle terme di Petriolo, località particolarmente battuta dai carabinieri di Monticiano, in relazione alla forte attrattività che quell’area appare esercitare su molti contravventori alle disposizioni di legge. È stato così che i militari hanno avvistato, identificato e denunciato un 55enne nato e residente a Grosseto, operaio con precedenti denunce a carico, che stazionava in quell’area da solo a godere di quello splendido ambiente. Poco distante, 8 operai afghani residenti in Valdelsa andavano preparando una grigliata di carne su un barbecue per festeggiare il fine settimana. Solo uno di loro indossava una mascherina, quello che affrontava i fumi della carbonella. Naturalmente i preparativi del pranzo sono stati interrotti d’autorità, le persone identificate, allontanate in direzione delle loro abitazioni e denunciate alla Procura della Repubblica. Gli altri episodi sono relativi soprattutto a persone che, in auto o a piedi, sono state fermate in varie località e non hanno saputo dare ragionevole contezza della loro presenza lontano dal domicilio.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv