MONTALCINO

GIRO D'ITALIA, SALIGARI (RAI) SU BRUNELLO WINE STAGE: "MONTALCINO È LA TAPPA"

News inserita il 26-04-2021 - Montalcino

L'ex corridore: "tra le più belle in assoluto dal punto di vista paesaggistico e tecnico, sarà decisiva anche per la classifica generale”.

“Quella con arrivo a Montalcino non è una tappa, è la tappa. Tra le più belle in assoluto dal punto di vista paesaggistico e tecnico, sarà decisiva anche per la classifica generale”. Così, alla Montalcinonews, Marco Saligari, ex ciclista professionista con tre successi al Giro d’Italia ed ottimi risultati alla Classiche delle Ardenne, oggi stimato opinionista della Rai. Saligari ieri è venuto a Montalcino per scoprire la” tappa del Brunello” che si concluderà proprio nella nostra città il prossimo 19 maggio. Insieme a lui, Paolo Bianchini, proprietario insieme alla sorella Lucia della griffe del Brunello Ciacci Piccolomini d’Aragona e grande esperto di ciclismo. Bianchini ha guidato Saligari tra i segreti e i tratti decisivi dei circa 70 km finali che attraversano il territorio di Montalcino. Marco Saligari Il filmato sarà trasmesso su Rai 2 come presentazione tecnica della Brunello Wine Stage. “Strappi, sterrati, salite, discese, dislivello. Quella di Montalcino è degna di una tappa dolomitica - continua Saligari - e poi arriva dopo un giorno di riposo che potrebbe dare qualche problema ai leader di classifica. Sarà uno spettacolo, chi vedo tra i favoriti? Vincenzo (Nibali ndr), è uno tosto ma attenzione a Bernal, alla prima partecipazione alle Strade Bianche è arrivato terzo. Mi farà molto piacere venire a Montalcino, il giorno prima della tappa finirò gli anni e non esiste posto migliore per festeggiare con un brindisi ovviamente a base di Brunello di Montalcino!”.

 

Galleria Fotografica

Web tv