GIARDINI DELLA LIZZA, MAGI: "NESSUNA NECESSITÀ DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA"

News inserita il 14-06-2024 - Attualità Siena

L'assessore ha risposto all'interrogazione della consigliera del gruppo Progetto Siena Anna Ferretti

L'assessore alla manutenzione delle aree verdi del Comune di Siena, Barbara Magi, ha risposto durante il Consiglio Comunale a un'interrogazione sulla manutenzione dei giardini pubblici della Lizza. Magi ha dichiarato che la manutenzione ordinaria viene regolarmente effettuata, mentre attualmente non sono necessari interventi straordinari.

Ha specificato che il giardino della Lizza, con una superficie di circa 13.000 metri quadrati, ha ricevuto vari interventi di manutenzione negli ultimi anni e ne sono previsti altri in futuro. In particolare, si prevede la riqualificazione delle serre comunali.

Riguardo alla manutenzione ordinaria, Magi ha elencato le attività svolte, come il taglio dell'erba, la pulizia del laghetto dei cigni, il controllo degli animali e il monitoraggio degli arredi. Ha spiegato che interventi straordinari non sono previsti al momento poiché non necessari.

In merito alla pavimentazione, Magi ha sottolineato che la ghiaia, presente da molte generazioni, è ideale per le sue caratteristiche drenanti e traspiranti, e che modifiche richiederebbero l'approvazione della Soprintendenza a causa dei vincoli paesaggistici e monumentali. Ha inoltre menzionato il costo elevato e le difficoltà tecniche legate all'eventuale sostituzione con altri materiali.

Ha poi riferito che un leccio nel giardino è morto nonostante vari interventi, e che altre piante non presentano problemi significativi. Un monitoraggio degli alberi del centro storico e delle periferie è in corso, affidato a un agronomo esterno.

Magi ha infine chiarito che non è possibile garantire il rischio zero per gli alberi, e che nella gestione del verde non è prevista la figura di un giardiniere per le aiuole.

La consigliera Anna Ferretti ha replicato, contestando l'affermazione che la Lizza sia in condizioni ottimali e ha sottolineato la necessità di maggiore cura e attenzione in tutto il territorio.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv