SIENA NOTIZIE NEWS

"FRANCO CARONI È SIENA JAZZ", LA PETIZIONE RACCOGLIE 1800 FIRME IN POCHE ORE

News inserita il 16-07-2021 - Attualità

Cinque le richieste avanzate

Un enorme consenso e una grande mobilitazione per la petizione lanciata da Italia Jazz, o I-Jazz, che raccoglie i più noti e seguiti festival del jazz italiano. Il nome della petizione è "Franco Caroni è Siena Jazz" e in poche ore ha raccolto 1800 firme tra cui quelle di notissimi musicisti quali Paolo Fresu, Stefano Bollani, Simone Graziano, Ada Montellanico, Enrico Rava, Danilo Rea.

''Una preoccupazione espressa in maniera unanime dal mondo del jazz italiano per Siena Jazz, dopo le dimissioni di Franco Caroni, direttore artistico di Siena Jazz - si legge sulla descrizione della petizione su Change che sta girando su tutti i social -. Caroni è fondatore ed anima di un'esperienza che ha cambiato e dato forza alla storia del jazz in Italia, contribuendo alla formazione di più generazioni di musicisti.''
Tra i firmatari anche molti studenti, molti simpatizzanti, docenti, musicisti e gente comune, in un'epoca difficilissima dopo una pandemia globale che ha colpito moltissimo i settori dell'arte e ora ulteriormente aggravata da una serie di eventi come la revoca dei locali al Conservatorio Franci e la modifica dello statuto dell'Associazione Siena Jazz. Ma cosa viene richiesto dalla petizione registrata a Change? Sono 5 le richieste presentate con questa petizione, per cui moltissimi stanno ancora firmando.
''Con la petizione online, i firmatari chiedono:
1) Che possa essere ricomposto il dissidio che si è aperto con il Comune di Siena in merito all'approvazione del nuovo statuto.
2) Che le nomine artistiche e tecniche rimangano competenze degli organismi e non della politica.
3) Che si lavori unitariamente per garantire il futuro di questa importante istituzione.
4) Che si ripristini il dialogo. e che Franco Caroni ritiri le sue dimissioni.
5) Che Franco Caroni ritiri le sue dimissioni. 

È grande la mobilitazione che si è creata, stanno giungendo già numerose adesioni, tra le quali quelle di Bollani e Fresu e di altri grandi musicisti quali Luciano Linzi, Gianni Pini, Corrado Beldi.

Firma Ora: http://chng.it/NkjBwQDW

Annalisa Coppolaro

 

Galleria Fotografica

Web tv