SIENA NOTIZIE NEWS

FATTORI A SUVIGNANO: "LOTTA ALLA MAFIA, EDUCARE I GIOVANI ALLA LEGALITÀ"

News inserita il 27-08-2020 - Attualità

Tappa senese per il candidato di Toscana a Sinistra alla presidenza della Regione

''Contrastare la mafia, non restare indifferenti a episodi di stampo mafioso che riguardano tutta l'Italia ormai da tempo, e educare i giovani come stanno facendo Arci e Libera nei 'campi della legalità' è essenziale. E infatti noi come Toscana a Sinistra abbiamo proposto di istituire immediatamente con la prossima legislatura una commissione speciale per combattere la criminalità organizzata e le mafie. Insieme alla società civile dove già esistono movimenti di questo tipo, per lavorare insieme alle istituzioni su questo fronte''.
Così Tommaso Fattori candidato alla Presidenza della Regione Toscana, che ha presentato i candidati per le elezioni di settembre sullo sfondo dello scenario mozzafiato della tenuta di Suvignano i cui locali sono stati negati dalla Regione Toscana per la conferenza stampa, episodio mai accaduto in 5 anni a un consigliere eletto, e per il quale si è detto ''sconcertato''. Fattori, non potendo effettuare la visita della tenuta, ha denunciato l'episodio dell'incendio al capannone di Suvignano definendolo (in caso di dolo) un ''grave atto di intimidazione'' ed esortando le istituzioni a un maggiore impegno contro la criminalità.
Presentati quindi all'ingresso della tenuta il programma di Toscana a Sinistra e il team di 6 candidati con capolista Fiorenza Bettini, guida turistica. Presenti Roberto Fondelli, pensionato impegnato nel volontariato; Sabrina Pirri, già preside di vari licei di Siena e provincia; Michele Pinassi, responsabile sicurezza informatica; Lia Valentini, studentessa; Michele Vittori, impegnato nella cooperazione sociale e con giovani e disabili. Presente anche Serenella Pallecchi, presidente Arci Provinciale di Siena, che ha illustrato i tre ''campi della legalità'' in corso adesso per i giovani toscani, iniziati nel 2004 e che quest'anno includono tra le sedi ''Suvignano bene comune'', ribadendo il sostegno Arci a Toscana a Sinistra.

Annalisa Coppolaro

 

 

Galleria Fotografica

Web tv