SIENA NOTIZIE NEWS

FARCAS, BEDETTI, RUGGERI E GRAGNOLI: 3 DIFENSORI E UN PORTIERE AL SIENA

News inserita il 24-09-2020 - Robur

L’Acn Siena è lieta di annunciare l’acquisizione delle prestazioni sportive dei calciatori Ricardo Farcas, Edoardo Bedetti, Samuele Ruggeri e Filippo Gragnoli.

Farcas, difensore romeno classe 2000 formatosi in un’accademia dell’Arsenal si è poi trasferito giovanissimo all’Ajax con cui ha vinto il campionato U17 e la coppa di categoria per poi, giunto all’Under 19, raggiungere l’Italia vestendo la maglia della Spal Primavera. “Ho accettato senza esitazioni la proposta del Siena - le parole del difensore - sento la fiducia del direttore Grammatica che mi conosce dai comuni trascorsi alla Spal, ed anche quella del tecnico Gilardino che in queste prime settimane di lavoro mi ha già insegnato molto. Avrò la fortuna di lavorare con compagni da cui posso imparare molto e sono convinto ci siano tutte le basi per poter far bene”.

Bedetti, difensore classe 2002 è stato prelevato dalla Pro Vercelli in prestito con diritto di riscatto dopo le recenti esperienze nel vivaio del Torino. “Ad una chiamata che arriva da una piazza importante come Siena non si può dire di no. - il commento del giovane difensore - Arrivo con tanto entusiasmo e determinazione di fare bene ed imparare. L’impatto con il gruppo è stato ottimo”.

Ruggeri, difensore classe 2001 formatosi nel vivaio del Como per poi passare al Milan con cui ha giocato dalla categoria Allievi con anche una parentesi al Genoa, giunge dai rossoneri a titolo definitivo. “Sono felice di poter indossare questa maglia, - le dichiarazioni dell’ex Milan - il gruppo è già molto affiatato e si lavora molto con il tecnico Gilardino. Siamo pronti all’esordio che ci attende domenica e a noi giovani i più esperti del gruppo stanno guidando in questi primi passi in prima squadra trasmettendoci fiducia e facendoci sentire a nostro agio”.

Gragnoli, portiere classe 2001 si lega al Siena a titolo definitivo dopo essersi formato nel Settore Giovanile della Virtus Entella di cui ha vestito la maglia fino al campionato Primavera. “Avrò l’opportunità di lavorare con un ottimo portiere come Narduzzo - l’esordio del portiere ligure - e questo mi permetterà di crescere molto. Arrivo con entusiasmo e la voglia di fare bene insieme ai miei compagni. L’ambiente è positivo, ideale per un giovane che è alle prime esperienze in prima squadra. C’è la giusta attesa per la partita di domenica, entrare al Rastrello sarà sicuramente emozionante”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv