SIENA NOTIZIE NEWS

 

"ETERNO...CONTINUO", GRANDE CONCERTO AL TEATRO DEI ROZZI DI SIENA

News inserita il 08-08-2022 - Eventi

Lunedì 8 agosto, alle ore 21.15, il Chigiana International Festival & Summer Academy porta sul palco del Teatro dei Rozzi di Siena un inedito trio d’eccezione. Protagonisti di Eterno…continuo – questo il titolo della serata – saranno, infatti, il grande cornista Martin Owen, riconosciuto come uno dei migliori cornisti del panorama musicale di oggi, solista regolarmente ospite dei più prestigiosi festival internazionali e attualmente primo corno della BBC Symphony Orchestra, avendo ricoperto precedentemente lo stesso ruolo per dieci anni alla Royal Philharmonic Orchestra; il violinista Andrej Roszyk, già allievo dell’Accademia Chigiana, diplomato in violino al Conservatorio di Mosca e Maastrich, e la celebre pianista Lilya Zilberstein.

Un concerto attesissimo che vedrà i tre musicisti esibirsi per la prima volta insieme a formare un inedito trio da camera. Il programma si aprirà sulle note del Trio – Hommage à Brahms (1982) del compositore ungherese György Ligeti (1923-2006). Il brano, che segna un momento di svolta nella carriera e nello stile musicale di Ligeti, è il personale omaggio del compositore ungherese a Johannes Brahms (1833-1897) e al suo Trio in mi bemolle maggiore op. 40, anch’esso in programma, a chiudere la serata. Composto nel 1865, il trio brahmsiano è l’unico brano di Brahms che preveda il corno in ambito cameristico. Un fatto singolare se si pensa che il corno era, per Brahms, uno degli strumenti favoriti. L’opera, tra i più fortunati brani della letteratura cornistica, sviluppa il suono del corno in tutta la sua suggestiva profondità, sfruttandone il caratteristico timbro caldo, evocativo e avvolgente che ne fece uno degli strumenti più amati dal romanticismo.

Tra i due brani, si inserisce Sea Eagle del compositore inglese Sir Peter Maxwell-Davies (1934-2016), punto di riferimento per larga parte della musica contemporanea, grazie a un personalissimo genio musicale nutrito dai paesaggi selvaggi delle Isole Orcadi, al largo della costa settentrionale della Scozia, dove Maxwell-Davies visse gran parte della sua vita. Il brano prende il nome da un uccello raro e magnifico, e la partitura vuole evocare quell’atmosfera fascinosa che deriva dalla sua regale solitudine. Il brano è stato eseguito per la prima volta da Richard Watkins alla Dartington Summer School of Music nel 1992.

Biglietteria e informazioni. I biglietti dei concerti sono in vendita sul sito www.chigiana.org fino alle ore 16.00 del giorno del concerto e presso la Biglietteria di Palazzo Chigi Saracini, dal lunedì al sabato dalle ore 12 alle ore 18; inoltre il giorno del concerto la vendita proseguirà presso le rispettive sedi, a partire da due ore prima dello spettacolo.
Prezzo unico di 10 euro (posti ridotti 5 euro); quelli della sezione “Chigiana Factor” tutti a 5 euro. Le riduzioni sono riservate agli studenti, ai giovani sotto i 26 anni, alle persone di età superiore ai 65 anni, agli Abbonati MIV della stagione 2021/22 e ad altri enti e istituzioni convenzionati.
Per Informazioni: tel. 0577-220922 oppure via e-mail: biglietteria@chigiana.org

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv