SIENA NOTIZIE NEWS

ENNESIMO DELUDENTE PAREGGIO PER LA ROBUR NELLA TRASFERTA DI LUCCA

News inserita il 26-09-2015 - Robur


Finisce a reti bianche il derby dello stadio 'Porta Elisa'. Prova opaca del Siena che gioca l'ultima mezz'ora di gioco senza l'espulso Boron. Grande prova del giovane portiere bianconero Montipò che è decisivo in più occasioni.


LUCCHESE-SIENA 0-0 

LUCCHESE (4-3-3) Di Masi; Benvenga, Espe­che, Mori (58' Maini), Ashong (46' Marchesi);  Nolè, Min­gaz­zi­ni, Mo­na­ciz­zo (77' Vita); Fanucchi, Poz­ze­bon, Terrani. A disposizione: Ferrara, Maini, Melli, Lorenzini, Ballardini, Marchesi, Nottoli, Rosseti, Mengoni, Vita, Sartore. All. Baldini.

SIENA (4-2-3-1): Montipò; Celiento, Portanova, D’Ambrosio, Boron; Burrai (77' Masullo), Bastoni; Avogadri, Piredda (71' Sacilotto), Opiela (88' Yamga); Libertazzi. A disposizione: Bindi, Paramatti, Ficagna, Silvestri, Masullo, Sacilotto, La Vista, Torelli, De Feo, Yamga. All. Atzori.

ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme

AMMONITI: Burrai, Piredda, Boron (S) Mingazzini, Pozzebon (L)

ESPULSI: Boron (S) e dalla panchina De Feo (S)

MARCATORI:

La Lucchese di mister Baldini schiera il 4-3-3: Di Masi in porta, difesa formata da Benvenga, Espeche, Mori e Ashong. A centrocampo il terzetto Nolè, Mingazzini e Monacizzo, reparto d’attacco con Fanucchi, Pozzebon e Terrani. Il Siena deve rinunciare agli infortunati Pellegrini, Mendicino, Dinelli e Bonazzoli. Il tecnico bianconero Atzori opta per un cambio di modulo: 4-2-3-1.Tra i pali Montipò, pacchetto arretrato con Celiento, Portanova, D’Ambrosio e Boron. In linea mediana la coppia Burrai e Bastoni, in appoggio dell’unica punta Libertazzi ci sono Avogadri, Piredda e Opiela.

PRIMO TEMPO

Lucchese in tenuta rossonera, Siena in maglia a scacchi bianconera

Ha inizio l'incontro del 'Porta Elisa' con pollone calciato dagli ospiti

1 minuto: pronti via e bianconeri subito pericolosi: tocco corto di Bastoni per Libertazzi che dai 25 metri calcia di poco a lato

3': lancio di Ashong verso Pozzebon che però viene fermato in posizione irregolare dal guardalinee

6': fallo di Burrai in linea mediana su Pozzebon: cartellino giallo per il mediano senese

10': ripartenza rossonera. Apertura imprecisa però da parte di Nolè verso Fanucchi con la sfera che termina in fallo laterale

12': spiovente dalla sinistra di Ashong verso Pozzebon che non aggancia l'invito del compagno e l'azione così sfuma

15': Nolè innesca Ashong che va al cross, esce in presa aerea Montipò che fa suo il pallone

16': calcio d'angolo per i locali. Nolè scodella al limite dell'area, arriva Benvenga al volo che non crea particolari problemi all'estremo difensore della Robur che blocca a terra

19': da un nuovo tiro dalla bandierina per la Lucchese, la sfera arriva ai 20 metri a Benvenga che va al tiro: miracolo di Montipò che si allunga e con l'aiuto del palo respinge il pallone, spazza successivamente Celiento

20': contropiede bianconero con un lancio di Bastoni verso Libertazzi, esce al limite Di Masi che spazza la palla in fallo laterale 

22': ottima chiusura di D'Ambrosio su uno scatenato Pozzebon lanciato a rete

24': calcio di punizione dai 35 metri per il Siena. Burrai calcia direttemente in porta, respinge Espeche che fa ripartire l'azione per la Lucchese

26': spunto di Avogadri che serve il pallone a Piredda, dribbling del trequartista bianconero, che dal limite calcia a lato il pallone

29': ripartenza bianconera con Piredda che innesca Avogadri che, dalla destra, va al traversone sporcato da Asgong e liberato successivamente da Mori

31': brutto fallo da tergo di Mingazzini su D'Ambrosio con il direttore di gara che estrae il cartellino giallo per il centrocampista rossonero

33': lancio di Bastoni per Libertazzi che viene chiuso da Espeche all'interno dei 16 metri

36': cross basso dalla destra di Avogadri, spazza Ashong con un lungo rilancio in avanti

38': ammonizione anche per Piredda dopo un tackle irregolare su Benvenga

40': intuizione di Piredda verso Boron con il pallone che però termina sul fondo

42': corner per la Lucchese. Traversone sul secondo palo di Nolè, tocca Portanova che mette nuovamente in angolo

43': nuovo cross nel mezzo per il colpo di testa di Pozzebon che però non trova il giusto impatto con il pallone

44': assist di Bastoni per Piredda che avanza e conclude dai 20 metri: palla che non inquadra lo specchio della porta

45': sarà 1 minuto di recupero

46': duplice fischio da parte dell'arbitro Luciano. Parziale: Lucchese-Siena 0-0

Prima frazione di gioco con poche occasioni da una parte e dall'altra. Inizio intraprendente della Lucchese che va vicinissima alla marcatura con Benvenga al 19° minuto di gioco: grande parata di Montipò che repsinge il pallone aiutato dal montante. Siena pericoloso sul finire di tempo con una conclusione di Piredda che esce di poco a lato. Pareggio giusto fino a questo momento.

SECONDO TEMPO

Si riparte. Nella Lucchese dentro Marchesi (che si posiziona in linea mediana al posto di Nolè che arretra in difesa) per Ashong, nessuna novità per il Siena.

47 minuto: calcio di punizione per i rossoneri dai 30 metri. Benvenga scodella nel mezzo per il colpo di testa di Pozzebon facile preda di Montipò

50': apertura completamente errata di Piredda verso Avogadri lanciato sulla destra

52': sanzionato con il giallo Boron dopo un fallo su Benvenga

53': rete divorata dalla Lucchese. Numero di Marchesi che salta ben tre avversari e si trova tutto solo davanti a Montipò: autentico miracolo del numero 1 senese che ipnotizza il centrocampista rossonero

55': assedio locale con un destro dal limite di Pozzebon deviato in corner dall'ottimo Montipò. Nessun esito dal tiro dalla bandierina

56': calcio di punizione da zona pericolosissima per i padroni di casa. Pozzebon trova la respinta della folta barriera senese

58': secondo innesto per la Lucchese con Maini che rileva Mori

59': calcio piazzato in zona defilata per la Robur. Burrai scodella nel mezzo, libera la difesa rossonera

61': lancio di Monacizzo verso Terrani anticipato da Montipò

63': brutto fallo di Pozzebon su Burrai: ammonito anche il centravanti lucchese

65': ennesimo fallo della partita: Bastoni atterra Fanucchi e punizione vicino alla bandierina per la compagine di mister Baldini

66': Nolè nel mezzo, smanaccia con i pugni Montipò

68': espulso per doppia ammonizione Boron dopo una brutta entrata su Fanucchi

69': rosso diretto anche per De Feo dalla panchina per proteste

71': il tecnico bianconero Atzori corre ai ripari: Sacilotto prende il posto di Piredda. Siena schierato in campo con il 4-3-2

73': Celiento ferma sulla tre-quarti Monacizzo in fase di ripartenza

75': soffre la Robur, traversone di Nolè mette in corner Portanova

76': dall'angolo pallone che arriva a Marchesi che con un tiro di potenza manda a lato

77': cambio per entrambe le formazioni: nella Lucchese fuori Monacizzo e dentro Vita, per il Siena Burrai lascia il posto a Masullo

78': atterrato al limite dell'area Opiela, lascia proseguire il direttore di gara

80': traversone dalla destra di Benvenga, libera di testa Celiento

82': tiro completamente svirgolato da parte di Sacilotto che termina in fallo laterale

84': affondo di Vita che va al cross che però è  facile preda di Montipò

87': destro raso-terra di Mingazzini che non crea problemi al portiere bianconero

88': terza ed ultima sostituzione decisa dal tecnico Atzori: esce un deludente Opiela per Yamga

90': saranno 4 i minuti di extratime

92': traversone di Benvenga con Montipò che anticipa tutti bloccando la sfera in presa aerea

93': altro miracolo vero e proprio di Montipò: ennesimo cross di Benvenga, deviazione di Celiento e paratona del numero 1 bianconero che devia in corner

94': triplice fischio conclusivo del direttore di gara: ennesimo pari deludente per i bianconeri. Finale: Lucchese-Siena 0-0

ANALISI: primo tempo che si conclude sullo 0-0

Nella ripresa è la Lucchese che parte decisa: dopo pochi minuti è prodigioso l'intervento di Montipò che salva i bianconeri sulla conclusione ravvicinata di Marchesi. Al 68° minuto espulso Boron nelle file del Siena per doppia ammonizione, con l'arbitro Luciano che allontana dalla panchina anche De Feo per proteste. I rossoneri sfiorano la rete vincente nel finale con un rimpallo su Celiento, che l'estremo difensore senese Montipò devia in calcio d'angolo. Cala il sipario sul match: altro pareggio senza emozioni per la Robur che ha palesato ancora una volta problemi nell'ultimo passaggio, nonostante il cambio di modulo deciso dal tecnico Atzori. Punto importante per la Lucchese che sale a quota 5. Prossimo impegno per la Robur Siena domenica prossima contro il Rimini al Rastrello. La sfida contro i romagnoli avrà inizio alle ore 17:30.

Damiano Naldi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv