SIENA NOTIZIE NEWS

DUPRÈ, SOPRALLUOGO DI DE MOSSI A SAN MINIATO

News inserita il 03-12-2021 - Attualità

"Ho voluto verificare di persona"

Il sindaco di Siena Luigi De Mossi, accompagnato da alcuni tecnici comunali, ha effettuato ieri mattina, giovedì 2 dicembre, un sopralluogo presso le aule dell’emiciclo di San Miniato, dove nei giorni scorsi sono state trasferite alcune classi dell’istituto “Giovanni Duprè” per l’inizio del cantiere che interessa la struttura di via Roma.

“Ho voluto verificare di persona – commenta il sindaco De Mossi – la struttura di San Miniato, anche in seguito alla lettera di alcuni genitori. Le aule e gli spazi sono stati individuati, valutati e verificati dal responsabile sicurezza e prevenzione, tecnico incaricato dal dirigente scolastico. Per quanto riguarda il riscaldamento, abbiamo verificato che l'orario di accensione dei termoconvettori è al momento programmato dalle ore 4 alle ore 16 del pomeriggio, vanno regolati i termostati interni delle aule ma procederemo ad effettuare un controllo. Forniremo un telefonino cellulare alla scuola per le comunicazioni. Per quanto riguarda i servizi igienici, le classi dispongono di bagni utilizzabili senza scendere al piano del portico di ingresso, solo una classe deve uscire nel corridoio per raggiungere il locale attiguo, dove è presente un bagno adeguato. Per attenuare il disagio causato dal rimbombo e dall’effetto riverbero rilevato nelle aule, comunque mai rilevato prima di questo trasferimento quando i locali hanno per esempio ospitato gli alunni del Castagno, verranno installati dei pannelli fonoassorbenti a parete ed a soffitto per limitare il rumore”.

“Per quanto riguarda – aggiunge Luigi De Mossi - le strutture di Presciano e Jacopo della Quercia, queste erano già plessi scolastici dove non sono mai state evidenziate criticità in passato”.

“Tutto è migliorabile – conclude De Mossi - non ho trovato dunque tutte le criticità che sono state evidenziate nella missiva, anche se ringrazio famiglie e genitori per la collaborazione e il contributo, frutto del costante confronto. Continueremo a monitorare la situazione, insieme agli uffici del Comune, ai dirigenti scolastici e all’assessore Paolo Benini. Stiamo inoltre portando avanti i lavori alla struttura della Duprè. Proprio a inizio settimana sono inoltre entrati in funzione nuovi mezzi tramite i quali sono ulteriormente migliorati i trasporti verso i plessi interessati, accorciando dunque i tempi inizialmente previsti dopo lo spostamento”.

 

Galleria Fotografica

Web tv