SIENA NOTIZIE NEWS

DUE STRANIERI SUL BUS SENZA BIGLIETTO, INTERVIENE FINANZIERE IN BORGHESE

News inserita il 21-09-2020 - Cronaca

Trambusto e tensione sulla linea Colle di val d'Elsa-Siena

Nei giorni scorsi, su un bus della Tiemme sulla linea Colle di Val d’Elsa–Siena, due stranieri di origine africana, sprovvisti del biglietto, al momento dell'arrivo del controllore si sono rifiutati di fornire le proprie generalità per la prevista sanzione.

Proprio dietro i due era seduto un finanziere intento a raggiungere la sede della caserma per intraprendere il proprio servizio. L'agente, vista la situazione di forte tensione creatasi, che aveva causato, altresì, un forte ritardo dell'autobus, dopo essersi qualificato al controllore, invitava l'autista  ad effettuare una fermata proprio davanti la caserma della Guardia di Finanza di Siena per l’effettuazione dei controlli di rito.

I due stranieri, una volta in caserma, hanno proseguito nella loro condotta ostruzionistica, salvo poi, dopo diverso tempo, consentire ai militari di effettuare l'identificazione, all’esito della quale la loro posizione sul territorio dello Stato è risultata regolare.

Al termine delle attività, le generalità dei due sono state fornite al personale della Tiemme per le sanzioni previste.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv