SIENA NOTIZIE NEWS

DONATO VENTILATORE POLMONARE DA ENTI E ASSOCIAZIONI ALL'OSPEDALE DELLE SCOTTE

News inserita il 19-07-2019

Istituzioni, enti e associazioni del territorio fanno squadra per offrire un aiuto concreto al policlinico Santa Maria alle Scotte. È questo il nobile significato della donazione di un innovativo respiratore polmonare, donato al Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare diretto dalla dottoressa Serafina Valente, e acquistato grazie ad una speciale raccolta fondi organizzata da Paola Partini Eventi e promossa da Rotary Club Siena Est, con il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Siena, e insieme alle associazioni Siena Cuore onlus e Amici del Cuore Siena. «È sempre un grandissimo piacere poter ricevere simili manifestazioni di vicinanza e attenzione per il nostro ospedale – sottolinea il direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese Valtere Giovannini -. Una generosità che non conosce limiti e che, soprattutto, si traduce in un aiuto concreto per i nostri pazienti. Ancor più bello poi, vedere come tanti enti e associazioni del territorio abbiano deciso di fare squadra, unendo le forze per il bene comune: Siena, da questo punto di vista, dimostra sempre di avere un cuore grande. L’ospedale, e tutti i suoi professionisti, non possono che esserne fieri ed enormemente grati».

«La generosità unita alla solidarietà sono valori importanti del sistema sanitario e dell'essere e sentirsi comunità – aggiunge il presidente della 3ª Commissione Sanità in Consiglio regionale, Stefano Scaramelli -. Occasioni come queste rinsaldano il rapporto tra la città e i professionisti della salute che insieme lavorano per il bene comune. La nuova e importante donazione testimonia infatti, una volta in più, come Siena attraverso le sue associazioni e i suoi molteplici attori senta sempre più proprio l'ospedale. Un risultato straordinario – conclude Scaramelli - il cui valore va ben oltre la cifra raggiunta per l'acquisto del nuovo e innovativo strumento».

In particolare, per l’acquisto del ventilatore, un innovativo apparecchio di alta gamma destinato soprattutto ai pazienti critici del Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare, era stata organizzata una serata al Teatro dei Rozzi di Siena, con “Mio caro Mago… un bacio al cuore”, i cui proventi hanno permesso proprio l’acquisto del macchinario.
Presenti, alla cerimonia di consegna, oltre al direttore generale Valtere Giovannini, al direttore sanitario Roberto Gusinu e al direttore amministrativo Enrico Volpe, anche il presidente della 3ª Commissione Sanità in Consiglio regionale, Stefano Scaramelli, il prorettore dell’Università di Siena con delega alla sanità, professor Ranuccio Nuti, l’organizzatrice dell’evento, Paola Pertini Pesucci, e vari rappresentanti di sponsor e associazioni che hanno permesso la perfetta riuscita dell’iniziativa.

Fonte: Aou Senese

 

Galleria Fotografica

Web tv