SIENA NOTIZIE NEWS

DOMENICA SI CORRONO I PALII AD ASTI

News inserita il 30-08-2019 - Palio

In Piazza Alfieri saranno assegnati due drappi.

Con l’avvento del mese di settembre, la stagione paliesca è ai titoli di coda ma, prima dell’inizio dell’inverno, ci sono ancora in programma alcuni appuntamenti importanti. Primo tra essi, il palio di Asti che si correrà domenica e che, per l’edizione 2019, presenterà delle sostanziali novità: in Piazza Alfieri si disputeranno infatti due palii, quello ordinario con le classiche batterie da 7, tra i borghi ed i rioni cittadini, con successiva finale, ed un “palio straordinario” da disputarsi in corsa secca, che vedrà coinvolti i 7 comuni della provincia, da svolgersi tra le batterie e la finale. Una novità, introdotta per ricordare i 1900 anni dal martirio di San Secondo, patrono astigiano, che ha suscitato delle perplessità, soprattutto tra i comitati dei comuni dell’entroterra astigiano. “Non siamo partecipanti di serie B”, sostengono i sindaci ed i rettori interessati, ritenendo come la decisone sia stata presa al fine di “tutelare” i borghi ed i rioni cittadini, rimasti all’asciutto di festeggiamenti nel 2018 dopo la vittoria del comune di Moncalvo. Ma il primo cittadino astigiano Rasero, ha sempre difeso la scelta, non escludendo addirittura la possibilità che tale format sia ripetuto negli anni futuri. L’altra novità riguarda il sorteggio delle batterie che, fino all’anno scorso, avveniva la domenica mattina, mentre quest’anno si è svolto nella serata di ieri, al termine della presentazione ufficiale dei fantini. La sorte ha dato il seguente responso (tra parentesi il nome dei fantini ed i cavalli a loro disposizione):

 

1° batteria:

Rione Santa Caterina (Valter Pusceddu, Ultimo Baio/Shamera)

Rione San Silvestro (Massimo Columbu, Tribuno)

Rione San Paolo (Federico Arri, Briccona da Clodia/Zoan de Bonorva)

Borgo San Lazzaro (Giuseppe Zedde, Sharm d’Oc)

Borgo San Marzanotto (Alessandro Chiti, La Via da Clodia/Sintenzia di Gallura)

Borgo Viatosto (Alessio Migheli, Red Riu/Vicky Fortuna)

Borgo Torretta (Silvano Mulas, Tiepolo)

2° batteria:

Rione San Martino San Rocco (Francesco Caria, Stallinek/Rodrigo Baio)

Rione San Secondo (Adrian Topalli, Unico de Aighenta)

Rione Cattedrale (Dino Pes, Ribelle da Clodia/Ugo Ricotta)

Borgo Santa Maria Nuova (Luigi Bruschelli, Voulture)

Borgo Don Bosco (Giovanni Atzeni, Vanadio da Clodia/Umatilla)

Borgo San Pietro Carlo Sanna (Uired/Forban du Pecos)

Borgo Tanaro Trincere Torrazzo (Sandro Gessa, Calliope da Clodia/Hakara Trois)

Per ciò che riguarda il palio straordinario tra i comuni, le accoppiate saranno le seguenti:

Baldicheri (Mattia Chiavassa, Farfadet du Pecos)

Canelli (Sebastiano Murtas, Ungaros)

Castell’Alfero (Gianluca Fais, Qui Pro Quo)

Moncalvo (Giacomo Lo Manto, Zinzula)

Montechiaro (Alberto Ricceri, Victoria Riu, Socrates de Bonorva)

Nizza (Alessandro Cersosimo, Portorose/Zicullith)

San Damiano (Stefano Piras, Viso d’Angelo/Zeta Penny)

 

Galleria Fotografica

Web tv