SIENA NOTIZIE NEWS

DA MONTEPULCIANO A STOCCOLMA, IL NOBILE LUNADORO ALLA CENA DI GALA DEI NOBEL

News inserita il 19-12-2019 - Montepulciano

Solo tre vini hanno superato la rigorosa selezione: l'unico rosso e vino italiano proviene dalla Valdichiana.

“Dopo la conquista dei Tre bicchieri assegnati dalla prestigiosa Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, la medaglia d’oro di Gilbert & Gaillard, il nostro Lunadoro Vino Nobile di Montepulciano DOCG Pagliareto 2015 ‘ha vinto’ anche il Nobel. La sua raffinatezza e complessità sono riusciti infatti a conquistare la giuria che ha selezionato i vini per il Gala banquet alla Stockholm City Hall, la prestigiosa cena che segue la celebre cerimonia dei Nobel. Lunadoro, cantina fiore all’occhiello di Schenk Italian Wineries, è espressione di tutti i nostri investimenti sul capitale umano, sulla tecnologia e sul territorio e sta dando soddisfazioni eccezionali a conferma che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta”.

Con queste parole Daniele Simoni, amministratore delegato di Schenk Italian Wineries, commenta l’ultima grande conquista mondiale del Lunadoro Pagliareto Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015, unico vino italiano servito durante il Gala banquet alla Stockholm City Hall, la cena di gala che martedì 10 dicembre è seguita alla consegna dei Nobel. Alla cena, oltre ovviamente ai reali di Svezia, hanno partecipato 1300 selezionatissimi invitati, tra cui le principali autorità e istituzioni svedesi, ospiti e stampa internazionali.

Per arrivare sulla tavola dei Nobel, Lunadoro ha superato una scrupolosa selezione. Dopo aver richiesto ai 3 principali importatori svedesi di selezionare 15 vini a testa provenienti da tutto il mondo, gli organizzatori del Nobel hanno infatti nominato una giuria di esperti di vino, tra cui sommelier e main chef della cerimonia, che hanno scelto 3 vini da accompagnare al menu. Unico vino italiano presente sulla tavola dei Nobel, Lunadoro è stato selezionato come il vino rosso per eccellenza, insieme allo Champagne Brut “Les Folies de la Marquetterie” e al bianco Weingut Jurtschitsch 2017 Eiswein Grüner Veltliner. Un traguardo unico per questa piccola ma sempre più apprezzata realtà che, dopo essere stata acquisita da Schenk Italian Wineries, ha collezionato, grazie al lavoro degli esperti agronomi ed enologi del gruppo, una serie di successi che hanno premiato la crescita costante del livello qualitativo dei vini prodotti.

Il Lunadoro Pagliareto Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015 è frutto di un’annata davvero eccezionale che ha reso possibile la nascita di un vino unico, intenso ed elegante, perfetta espressione del Vino Nobile di Montepulciano Docg, denominazione che si sta facendo sempre più strada anche all’estero e nei Paesi del Nord Europa.

Lunadoro ha accompagnato il sofisticato secondo del menu di gala, top secret fino alle 19 del giorno stesso: l’anatra ripiena di finferli neri, timo e limone, accompagnata da patate con aglio caramellato, barbabietola dorata sott'aceto speziata e servita con verza e funghi shiitake affumicati, cipolla al forno e olio di abete rosso. 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv