SIENA NOTIZIE NEWS

COVID, I MEDICI TOSCANI CHIEDONO CHIARIMENTI SULLE VACCINAZIONI AGLI OVER 80

News inserita il 09-02-2021 - Toscana

Tavolo aperto in Regione, un accordo con le organizzazioni sindacali ancora non c'è

I medici di famiglia rispondono sì alla chiamata per la vaccinazione degli over 80, ma chiedono chiarimenti e tempo. La Regione Toscana ha annunciato nei giorni scorsi che ad occuparsi della somministrazione dei vaccini covid prodotti da Pfizer e Moderna agli ultraottantenni (gli unici approvati dall'Aifa per queste classi d'età) ci penseranno i medici di famiglia e che le vaccinazioni inizieranno il 15 febbraio. Un accordo con le organizzazioni sindacali dei medici di medicina genale (MMG) però ancora non c'è: il tavolo è aperto in Regione, e si conta di arrivare ad un accordo nei prossimi giorni. Le questioni da precisare sono molte: dalle modalità di prenotazione dei pazienti sul portale alle registrazione dei vaccini, dalle procedura di consegna delle fiale ai medici alle modalità di somministrazione, in particolare per gli anziani che non si possono spostare da casa. “Arriveremo ad un accordo” assicura Alessio Nastruzzi, segretario FIMMG Toscana, il più rappresentativo sindacato dei MMG, facendo capire che ci potrebbe essere un slittamento sulla data di inizio delle vaccinazioni .

 

 

Galleria Fotografica

Web tv