SIENA NOTIZIE NEWS

COVID-19, CNA SIENA: "RIAPERTURE, BENE I PROVVEDIMENTI DEL COMUNE"

News inserita il 29-04-2020 - Attualità

"Ci aspettiamo atti analoghi dagli altri enti territoriali"

“L’emergenza Covid19 ha colpito in modo fortissimo tutta l’economia del territorio ed in questi giorni in cui si stanno programmando le riaperture, per imprese, attività commerciali e artigianali, è necessario che le regole siano chiare e che tutti gli enti, per quanto di loro competenza facciamo il massimo sforzo per supportare il tessuto economico del territorio. Fondamentale anche che il protocollo sulla sicurezza nazionale non sia interpretato diversamente da ogni ente di controllo emettendo atti a discapito delle imprese”. Così si legge in una nota della Cna di Siena, a margine delle nuove norme emanate per l’emergenza Covid19. Ma la Cna non si ferma: “E’ assolutamente apprezzabile lo sforzo ed i provvedimenti emanati in queste ore del comune di Siena, dopo concertazione con le categorie. Ci sono provvedimenti importanti. Alcune cose possono essere migliorate, ma sicuramente la direzione è giusta”. Il problema per le imprese non si limita comunque al comune di Siena: “Chiediamo a tutte i comuni del territorio provvedimenti analoghi a quelli del capoluogo, ovviamente ottimizzati alle soggettive realtà della provincia. I temi su cui intervenire immediatamente sono le imposte ed i tributi locali (dai rifiuti fino all’occupazione del suolo pubblico), orari di apertura, imposta di soggiorno, edilizia, contributi agli affitti e così via. Ora è il momento della concretezza. Non intervenire significa girare le spalle alle imprese. Agli enti territoriali, ai comuni per primi, chiediamo atti immediati ed il coraggio di affrontare insieme alle imprese, agli artigiani ed ai commercianti questa fase storica. Insieme ed uniti possiamo superare la crisi. Cna è pronta a supportare gli enti, ma gli atti ed i provvedimenti devono essere immediati”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv