CORSI: "PARCHEGGIO IN VIA FRAJESE, IN ARRIVO PROPOSTA PROGETTUALE"

News inserita il 04-11-2022 - Attualità Siena

L'assessore alla mobilità ha risposto a un’interrogazione in consiglio comunale di Bartalini (Impegno Civico)

“E' in fase di elaborazione una proposta progettuale per arrivare al ripristino ed alla piena operatività dell'area di sosta di via Fajese”. Così l’assessore alla mobilità del Comune di Siena Andrea Corsi ha risposto oggi, venerdì 4 novembre, all’interrogazione presentata in consiglio comunale dal consigliere del gruppo Impegno Civico Siena Tommaso Bartalini, firmata anche dal consigliere Laura Sabatini (Gruppo Misto) in merito al parcheggio sotterraneo presente in via Paolo Frajese.

La proposta progettuale sarà effettuata “anche portando avanti – ha aggiunto Corsi - ragionamenti e confronti con i residenti e gli esercenti della zona. Allo stato attuale risulta quantomai complesso e poco fattibile poter realizzare una completa delimitazione delle aree, anche l'utilizzo di pannelli di rete elettrosaldata, magari fissata alle strutture non garantisce la inaccessibilità dei luoghi, vista la estensione degli spazi e la facilità con cui si potrebbero rimuovere o tagliare anche parzialmente i pannelli. Anche per non disperdere risorse utili e importanti si ritiene migliorativa e più risolutiva l'ipotesi di portare avanti la soluzione progettuale, che consenta di poter ripristinare e mettere in esercizio la struttura destinata alla sosta ed a servizio della quale è previsto un sistema di videosorveglianza. Non si profila quindi nessuna variazione alla vocazione urbanistica dell'area ed alle previsioni della convenzione a suo tempo stipulata per la costruzione degli immobili e del parcheggio. Si tratta di una priorità, l’ufficio tecnico del Comune è in contatto anche con Sigerico: l’iter migliore sarebbe meglio di completare i progetti, trovare le risorse e affidare alla stessa Sigerico la realizzazione”.

Il consigliere Tommaso Bartalini (Impegno Civico) si è dichiarato parzialmente soddisfatto della risposta fornita dall’assessore. “La proposta che faccio – ha detto il consigliere – e di cui ho già parlato con il presidente della commissione assetto del territorio, è convocare una riunione della commissione stessa, in cui vengano identificati i punti attualmente più critici, come il parcheggio in via Frajese, quello di San Miniato e la struttura del galoppatoio di Pian delle Fornaci per vedere cosa si possa fare con l’apporto anche di altre contributi qualora dovessero emergere”.

 

Galleria Fotografica

Web tv