CONDANNATO PER TENTATO OMICIDIO, LA POLIZIA ESEGUE ORDINE DI CARCERAZIONE

News inserita il 08-12-2022 - Cronaca Siena

59enne di origine Albanese, rintracciato a Siena, dovrà restare in carcere fino al 2025

 

Polizia di Siena

La Polizia di Stato di Siena ha eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, nei confronti di un uomo di 59 anni di origini albanesi, condannato per tentato omicidio, aggravato dal porto abusivo di armi o oggetti ad offendere, commesso nel marzo 2020 a Barberino Tavernelle, in ambito familiare.

Lo straniero è stato rintracciato nella città del Palio, dove vive, dai poliziotti della Squadra Mobile della questura senese, dopo la conferma della condanna a cinque anni di reclusione da parte della Corte d’Appello di Firenze.

L’uomo, che ha già espiato una parte di pena in regime di detenzione domiciliare, con braccialetto elettronico, è stato condotto dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Siena nel carcere di Santo Spirito, dove dovrà permanere fino al 2025 in regime di semilibertà.

 

Galleria Fotografica

Web tv