SIENA NOTIZIE NEWS

 

COLLEZIONARE OROLOGI DI LUSSO: QUALI SONO I MODELLI INTROVABILI

News inserita il 01-07-2022 - Attualità

Tre fattori fondamentali: data di produzione, numero di esemplari in circolazione e stato di conservazione

Nel collezionismo di orologi di lusso, un grande e affascinante mondo, la rarità di un cronografo assume valore in base a tre fattori: data di produzione, numero di esemplari in circolazione e stato di conservazione. Di conseguenza i modelli più rari e preziosi sono anche quelli che, oramai, sono usciti fuori produzione o che, comunque, hanno un’età tale da rientrare nell’etichetta “vintage.
Quando un orologio è vintage, tuttavia, non vuol dire che sia vecchio o in cattivo stato, anzi, tutto il contrario. Acquistare un orologio vintage come l’Omega Speedmaster Moonwatch come investimento, significa arricchire la propria collezione con un pezzo d’epoca appartenuto a qualcuno più di vent’anni fa.

Gli orologi di lusso rari sono tantissimi
Tra le rarità più preziose nel mercato degli orologi di lusso ce ne sono alcune di incredibile valore storico e culturale di cui parleremo nei paragrafi che seguiranno. Sono orologi rari e preziosi che ogni appassionato sogna di poter aggiungere, un giorno, alla propria collezione.
Quelli di cui parleremo qui di seguito sono solo alcuni degli orologi di lusso più rari perché, in realtà, la lista è decisamente più lunga di quella che ti proponiamo in questo approfondimento. Per questo ci siamo limitati ad inserire i più costosi ed i più scenografici sulla base del nostro gusto personale.

Il Grand Complication di A. Lange&Sohne
Questo Orologio vale poco meno di tre milioni di dollari. È il capolavoro prodotto da una maison tedesca fondata nel 1845. Per realizzare il Grand Complication ci sono voluti ben sette anni di incessante e duro lavoro. È un orologio complesso, circondato da oro rosa su una cassa da 50 millimetri. Di questo modello esiste un solo esemplare al mondo, motivo per cui risulta essere, in assoluto, uno dei più rari e costosi al mondo.

L’Aeternitas Mega di Frank Muller
Anche l’Aeternitas di Frank Muller vale quasi tre milioni di dollari ma differisce molto per via dell’incredibile numero di componenti e complicazioni che annovera al suo interno. È considerato l’orologio più complesso al mondo ed è stato creato da Muller per una sorta di scommessa. Egli sfidò un suo competitor promettendo di realizzare uno degli orologi con il maggior numero di complicazioni che non fosse da taschino. Lo promise e lo fece: l’Aeternitas Mega, unico al mondo, rientra a pieno titolo tra le rarità più preziose che si conoscano.

Il Daytona Oyster Albino di Rolex
Ciò che rende prezioso il Daytona Albino di Rolex è il colore del quadrante bianco, fattore che ha contribuito a far schizzare in alto il valore di mercato di questo orologio. In tutto il mondo esistono solo quattro esemplari del Daytona albino, motivo per cui ha un valore di mercato di 4 milioni di dollari.
Il Daytona è famoso anche per il Paul Newman, il cronografo appartenuto all’attore di fama mondiale e che ha reso questo modello prezioso al punto da esser stato venduto all’asta per 17,6 milioni di dollari. Tale particolarità lo ha reso il Rolex più costoso di sempre.

Il Big Bang di Hublot
Infine ci sembrava doveroso menzionare il Big Bang di Hublot, un gioiellino che vale 5 milioni di dollari e che rientra in questa classifica perché è molto particolare. Ad una prima occhiata, infatti, appare decisamente appariscente con la sua cassa da 45,5 millimetri di diametro ricca di complicazioni. Ha una lunetta molto vistosa e il profilo è decorato con la “H” di Hublot in bella vista. Completano l’orologio un’incredibile quantità di preziosissimi diamanti che lo incorniciano facendolo risplendere in un tripudio di lusso e sfarzo.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv