SIENA NOTIZIE NEWS

COLLE DI VAL D'ELSA TRA LE DIECI MERAVIGLIE DEL MONDO

News inserita il 15-06-2016

La città premiata da Avis e da Repubblica.it. Il vicesindaco Andreucci: “Un orgoglio e un vanto”.


“Meraviglia Nascosta sta a significare che alcuni visitatori hanno trovato a Colle di Val d'Elsa quelle caratteristiche peculiari del borgo toscano, che è rimasto con quella sua forte identità culturale e storica, quindi con le sue tradizioni ed espressioni. Il centro storico è un luogo da valorizzare ancora di più, rispetto a quanto già stiamo facendo con la ristrutturazione di importanti edifici”: è così che il vicesindaco di Colle di Val d'Elsa Lodovico Andreucci ha accolto la menzione all'interno di Repubblica.it nell'articolo a firma di Simone Cosimi sulle 10 destinazioni “untrending”, a poca distanza cioè da altre molto note. In questa speciale classifica che va dalle Baleari alla Svezia, passando dal Canada, all'Australia e agli Stati Unit, compare appunto Colle di Val d'Elsa, con l'invito a “visitarla la prima domenica del mese per assistere alla dimostrazione all’aperto dell’arte di lavorare il vetro. Lo spettacolo si tiene nel centro storico in via della Misericordia, vicino al Duomo. A giugno, però, gli orari cambiano: il “fornino” anche sabato 18 e domenica 19 giugno dalle 19 alle 23 visto che è stato inserito tra le attrazioni della manifestazione 'Pinocchio a Colle. Un'apertura straordinaria sarà prevista anche in occasione della Notte di San Lorenzo, il 10 agosto, per la manifestazione “Calici di Stelle”. Sono solo alcuni dei consigli, come si legge all'interno dello stesso articolo, che fioccano da una ricerca di Avis, il colosso dell’autonoleggio con circa 5.500 agenzie in più di 165 paesi del mondo. Si tratta in sostanza dei posti meno condivisi sui social network, in particolare quelli che hanno riscosso meno hashtag e citazioni su Twitter raccolti attraverso un algoritmo. Ma che meritano una visita proprio perché distanti, almeno in parte, dalle mete di massa rimanendo pur sempre a portata di gita, al massimo a due ore di strada. E Colle, da questo punto di vista ne è un classico esempio: la classifica prende in esame le due ore di viaggio, partendo ad esempio da Pisa, ma intorno alla città del cristallo Siena e Firenze la fanno ovviamente da padrone. L’indagine è stata battezzata “Avis Untending” e, assieme a Colle, tra le italiane ha inserito solo Siracusa. 

“È un orgoglio ed un vanto essere fregiati a livello mondiale in questa classifica – ha concluso Lodovico Andreucci - questo dovrebbe essere una spinta in più per ogni cittadino di essere felice di vivere in un posto meraviglioso”.

 

Galleria Fotografica

Web tv