POGGIBONSI

CIBO PER I BISOGNOSI E UN AIUTO AI RISTORANTI: "UN PASTO PER POGGIBONSI"

News inserita il 11-05-2021 - Poggibonsi

l'ultima iniziativa solidale messa in atto dalla Misericordia, in collaborazione con il coro “Servi della Gioia” e il “Gruppo Fratres Poggibonsi”

Si chiama “Un pasto per Poggibonsi” l'ultima iniziativa solidale messa in atto dalla Misericordia, in collaborazione con il coro “Servi della Gioia” e il “Gruppo Fratres Poggibonsi”, con il duplice scopo di dare pasti caldi ai bisognosi e aiutare uno dei settori più duramente colpiti dalle restrizioni antiCovid: la ristorazione.
L'intero importo donato servirà alla preparazione di pasti da parte dei ristoratori aderenti. I volontari li consegneranno, ancora caldi, alle famiglie bisognose che la Misericordia assiste.
“Ho dato il mio piccolo contributo - confida un'anonima benefattrice – perché quando mi sono trovata in grave difficoltà, alcuni anni or sono, la Misericordia mi ha aiutata. Ora, per quello che posso, mi sento di ricambiare”
“Questa iniziativa è solidarietà che si tocca con mano e vale doppio: perché aiuta indigenti ed attività economiche” (messaggio lasciato in sede).
“Grazie Misericordia di Poggibonsi, senza il vostro aiuto qualche volta mi sarei sentito perso. Grazie di esistere” ha recentemente scritto un assistito.
Belle testimonianze alle quali fa eco il ringraziamento della Coordinatrice del Gruppo Assistenza Francesca Pampaloni: “Grazie ai Servi della Gioia e alla Fratres, è sempre bello fare rete fra le associazioni del territorio e funziona. Grazie ai nostri concittadini, come sempre attenti e generosi a rispondere alle iniziative di solidarietà. Grazie ai nostri volontari, sempre disponibili a donare il proprio tempo alla comunità. E grazie ai ristoratori che si sono proposti e ai nostri assistiti, che anche solo con gli occhi fanno sì che riceviamo sempre più di quanto diamo!" La raccolta continua fino al 28 maggio con risultati finora lusinghieri: sono già disponibili, tra donazioni “cash” (in sede) e online sulla piattaforma Gofund.me, oltre 1.500 euro. La generosità dei cittadini, nonostante il difficile periodo, è forte.
Per maggiori info www.misericordiapoggibonsi.org o sui canali social della Misericordia di Poggibonsi.

 

Galleria Fotografica

Web tv