SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSI: NUOVA ILLUMINAZIONE A LED PER LA SCUOLA MEDIA E DELL'INFANZIA

News inserita il 11-01-2021 - Chiusi

Lo stabile che ospita le scuole è il primo edificio pubblico a efficientamento energetico

La Scuola Secondaria di Primo Grado Galileo Galilei e la Scuola dell’Infanzia a Chiusi Città sono state oggetto di un grande progetto di “relamping” che ha permesso di trasformare l’intero stabile nel primo edificio pubblico della città a pieno efficientamento energetico. Nel dettaglio il progetto ha portato alla sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con un nuovo impianto di illuminazione costituito, completamente, da lampade a led. L’investimento è stato possibile grazie a un finanziamento del Ministero dell’Interno pari a 70 mila euro (Decreto del capo del Dipartimento per gli affari interni territoriali del Ministero dell’Interno del 14/01/2020).
“Il nostro obiettivo – sottolinea il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – è quello di diventare una città a minor impatto ambientale possibile. Da questo punto di vista l’efficientamento energetico delle scuole e degli edifici pubblici è un passo determinante nell’ottica di un progetto complessivo che vedrà la sostituzione completa di ogni corpo illuminante dell’impianto di illuminazione pubblica con nuove lampade a led. Nel corso del nostro mandato amministrativo sono state tante le iniziative legate ai temi ambientali e abbiamo ottenuto ottimi risultati come nel caso della raccolta differenziata, delle casine dell’acqua e dell’olio e con l’eliminazione della plastica dalle scuole e dalle iniziative di festa pubblica. Tutto questo è stato possibile, soprattutto, grazie all’impegno di ogni singolo cittadino, che ringraziamo per aver dimostrato grande attenzione. Il nostro territorio è un patrimonio da preservare e da trattare con rispetto e per questo ci impegneremo a fondo affinché questo avvenga a ogni livello.”
“Come Comune della Città di Chiusi – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micheletti - siamo veramente contenti di aver iniziato un percorso di efficientamento energetico della città da un edificio scolastico. Un ringraziamento non può che andare ai nostri uffici tecnici e alle ditte coinvolte che sono state particolarmente rapide a realizzare questo intervento oltre che, naturalmente, professionali. Efficientare dal punto di vista energetico le scuole, gli edifici pubblici e in generale tutto il sistema di illuminazione pubblica rappresenta un passo importante per una città che si è sempre dimostrata attenta alle tematiche ambientali. A Chiusi proseguiremo su questo cammino con impegno e attenzione perché siamo convinti che riuscire ad essere una città a basso impatto ambientale dovrebbe essere la prima sfida di ogni amministrazione.”

 

Galleria Fotografica

Web tv