SIENA NOTIZIE NEWS

CHIUSDINO, IL PAESE CHE VORREI

News inserita il 08-11-2020 - Attualità

Non sempre facile fare politica nei piccoli comuni

Stamattina, con il sole che faceva capolino, ho fatto una bella camminata in paese, a Chiusdino. Non ho incontrato che poche persone, data l’ora ed il momento di crisi per le attenzioni e le restrizioni che dobbiamo avere nel ridurre il più possibile la propagazione del virus COVID 19 che già tanta sofferenza ha provocato nei corpi e nell’animo della gente.

Ho potuto osservare, con calma, il mio paese, con le sue stradine strette e chiuse piene di memoria, tutti i suoi angoli, anche quelli che non vedevo da un po' di tempo, ho potuto osservare e non lo stavo riconoscendo più. Mi è sembrato un paese vuoto, immobile, messo all’angolo dagli eventi e dal tempo.

Ho visto e non avrei voluto vedere.

Nelle ultime due tornate amministrative nel mio comune non siamo riusciti che a presentare una sola lista e in consiglio comunale non esiste l'opposizione. Non esiste, da anni, un confronto, una normale dialettica anche tra progetti e idee diverse.

Ma la democrazia vive e prospera di scambio di opinioni, vive di differenze e non di omologazioni.

Colpa nostra, ovviamente (solo un grazie invece a coloro che si sono resi disponibili ad amministrare). Colpa nostra che non abbiamo saputo/voluto metterci in gioco, che non abbiamo coraggio di metterci la faccia e l’impegno nel progettare il paese del futuro, colpa anche dei tempi nei quali la politica non è più una passione, ma, in certi casi, solo un interesse.

Ben sapendo però che, in ogni caso, qualcuno dovrà decidere anche per noi. Facendolo a suo modo, con le sue idee e con le sue forze.

Una canzone di tanti anni fa, del cantautore Pierangelo Bertoli, dice, ad un certo punto, così: “Eppure il vento soffia ancora”. Sì, il vento del cambiamento soffia ancora, starà a noi raccoglierlo, prenderlo per mano, accettando, in futuro la sfida, per costruire il paese che vogliamo vedere, anche quando di mattina presto si andrà a fare una bella camminata.

Rossano Bianchi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv