SIENA NOTIZIE NEWS

CAOS RIPESCAGGI, IL SIENA ASPETTA. FRATTINI: ”DECISIONE GIÀ IN SETTIMANA”

News inserita il 17-09-2018

Il Presidente del Collegio di Garanzia del CONI si dice determinato a risolvere quanto prima la grottesca situazione legata al numero di squadre partecipanti alla serie B.

Dopo il nuovo clamoroso colpo di scena che si è verificato sabato, con il TAR del Lazio che ha accolto i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana che di fatto hanno interessato anche Siena, Ternana e Catania, ci potrebbe essere una novità molto rilevante. Il TAR aveva fissato per il prossimo 9 Ottobre l’udienza per esprimersi sul numero di squadre partecipanti alla serie B e di conseguenza la Lega Pro aveva bloccato tutte le partite delle Società interessate all’eventuale ripescaggio. Le ultime indiscrezioni rivelano che il Presidente del Collegio di Garanzia del CONI, Franco Frattini, sarebbe determinato a chiudere l’estenuante questione legata al format della cadetteria già in questa settimana. Già dopo il verdetto emesso martedì scorso, Frattini si era detto contrariato contro la decisione presa dal Collegio e di essere favorevole al ritorno a 22 squadre. Nella mattinata odierna, tramite un tweet, il Presidente si è detto volenteroso di emettere una sentenza già a partire dai prossimi giorni: “Le parti in causa riceveranno oggi richiesta di rinuncia a tutti i termini, affinché io possa convocare il Collegio già in settimana per una decisione sulla serie B a seguito del decreto del Tar del Lazio. ll Collegio di garanzia dello Sport dovrà decidere in settimana sul formato della B e, se si deciderà per 22 squadre, quali tre hanno diritto. Io ovviamente non ci sarò perché avevo già espresso pubblicamente la mia posizione per la B a 22”.

Damiano Naldi

 

Galleria Fotografica

Web tv