SIENA NOTIZIE NEWS

 

BLOCK TO ROCK: IN PROVINCIA DI SIENA LA NUOVA PALESTRA DI ARRAMPICATA SPORTIVA

News inserita il 22-08-2022 - Sport

Il boulder non prevede alcun tipo di attrezzatura se non un paio di scarpette: uno sport molto facile ed immediato da approcciare e molto sicuro e stimolante; adatto anche a chi pensa di non avere il massimo della sintonia con l’altezza

Block To Rock A.S.D. è una palestra di arrampicata sportiva con sede a Colle di Val D’Elsa in località Belvedere, molto vicino alla Decathlon e quindi ben raggiungibile anche da Poggibonsi e Siena. L’associazione si occupa di promuovere l’arrampicata sportiva, sport olimpico dal 2021, molto in crescita in tutta Italia. Ora l’arrampicata sportiva, anche grazie a Block To Rock A.S.D., comincia ad avere la visibilità e l’importanza che merita anche nel territorio della provincia di Siena e della Val D’Elsa.

Cos’è l’arrampicata sportiva Boulder che si pratica nella palestra di Block To Rock A.S.D.?

Block To Rock A.S.D. è una palestra specializzata nello stile boulder. Uno stile di arrampicata che prevede di arrampicare su delle apposite pareti dove sono tracciati dei percorsi ad altezza limitata (i piedi non superano quasi mai i 2,50 metri d’altezza). In caso di caduta questa avverrà in sicurezza su morbidi e spessi materassi.

I percorsi sono sequenze di appigli (“prese”) di diverse forme che partono dal basso e si sviluppano verso l’alto, fino alla presa finale detta TOP. Sono delle vere e proprie sfide di agilità! I percorsi vengono chiamati anche “problemi” per via del fatto che, per concluderli con successo, bisogna capire come posizionare al meglio il proprio corpo nello spazio. E’ importante quindi essere forti fisicamente, coordinati, ma anche bravi dal punto di vista tecnico oltre che tattico/strategico. L’obiettivo è arrivare all’ultima presa di un percorso al primo tentativo o in meno tentativi possibili!

Il boulder non prevede alcun tipo di attrezzatura se non un paio di scarpette: cosa che lo rende uno sport molto facile ed immediato da approcciare e molto sicuro e stimolante, adatto, per altro, anche a chi pensa di non avere il massimo della sintonia con l’altezza.

Secondo Andrea Odone, presidente di Block To Rock A.S.D. e laureato in scienze motorie, questi sono i benefici dell’arrampicata sportiva ed in particolare del bouldering:

1) Un’alternativa divertente alla palestra tradizionale: facendo bouldering si può allenare tutto il corpo in maniera completa ed efficace. Questo perché i percorsi prevedono delle salite che richiedono più “forza e potenza” rispetto alle classiche vie dell’arrampicata tradizionale, basate più sulla “resistenza”. In poche settimane di allenamento si potranno notare quindi risultati visibili nelle parti superiori del corpo: braccia, petto, addome e schiena. Tuttavia, anche la parte bassa del corpo sarà efficacemente stimolata, soprattutto grazie al boulder moderno che prevede dei movimenti di spinta esplosivi e dei lanci in “stile parkour” tali da sviluppare molto anche le gambe.
2) Uno sport per tutti: dai bambini che hanno la possibilità di divertirsi e sviluppare un fisico asciutto, equilibrio e coordinazione; ai ragazzi che vogliono allenarsi in maniera intensa e completa; fino agli adulti che possono usufruire di questo sport per divertimento e come sostituto alla palestra tradizionale e per rimanere in forma.

3) Uno sport socializzante: una caratteristica dell’arrampicata sportiva boulder è quella di poter sfruttare le pause tra un arrampicata e l’altra per chiedere agli altri aiuto o pareri su come risolvere un percorso di arrampicata: un ottimo modo per rompere il ghiaccio e stringere amicizie con altri appassionati di arrampicata sportiva.
4) Uno sport divertente: ogni volta ci si potrà allenare su percorsi sempre diversi e via via più difficili. I progressi sono continui, facilmente monitorabili, e le soddisfazioni sono sempre dietro l’angolo.
5) Allenamento per le gare: è possibile praticare questo sport, a tutte le età, con l’obiettivo di partecipare anche alle gare. A Block To Rock A.S.D. teniamo molto a questo aspetto puntando tantissimo sulla preparazione atletica dei nostri atleti della squadra agonistica. Abbiamo già avuto la soddisfazione di vedere un nostro atleta qualificato alla Coppa Italia 2022 Under 20 della Federazione di Arrampicata Sportiva Italiana (FASI). Chi sa se però in futuro si possa avverare anche un nostro grande sogno: portare un nostro giovane atleta alle Olimpiadi.

 

Come provare l’arrampicata sportiva a Siena, Colle Val D’Elsa e Poggibonsi?

Il consiglio quindi è di provare l’arrampicata sportiva a Block To Rock A.S.D. nella palestra di Colle Val d’Elsa: si può fare iscrivendosi ad un corso di arrampicata sportiva per principianti oppure semplicemente prenotando una prova.

E’ possibile contattare l’associazione per maggiori informazioni telefonicamente o su WhatsApp al seguente numero 3469550087, o scrivendo una mail a info@blocktorock.it 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv